Diritto camerale annuale, Anasf mette in guardia dal bollettino farlocco

A
A
A
di Maria Paulucci 28 Giugno 2017 | 12:13
Mentre si avvicina la scadenza per il pagamento del diritto camerale, Anasf segnala che alcuni suoi soci hanno ricevuto uno strano bollettino.

Scade venerdì 30 giugno il termine per il versamento del diritto camerale annuale, un adempimento al quale i consulenti finanziari sono tenuti: il versamento va effettuato alla Sezione Speciale od Ordinaria della Camera di Commercio. A questo riguardo, attenzione al bollettino farlocco che sta circolando. Proprio oggi, infatti, Anasf ha reso noto che alcuni suoi soci “hanno segnalato di aver ricevuto nei giorni scorsi bollettini di pagamento che sembrerebbero inviati dalla ‘Camera di Commercio Industria Artigiano Agricoltura’“.

L’associazione ha fatto le sue verifiche, dalle quali è emerso che si tratta di proposte commerciali di servizi pubblicitari rispetto alle quali le Camere di Commercio sono completamente estranee. Niente a che vedere, dunque, con il pagamento del diritto camerale dovuto per legge, a cui – come detto – la categoria dei consulenti finanziari è tenuta. Per informazioni, Anasf rimane a disposizione al numero 02.67382939.

Se ricevete questo bollettino, chiamate Anasf.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Anasf, tutti gli interventi al Salone del risparmio

Anasf, ecco le date delle chiusure di agosto

Anasf e Confesercenti, ufficiale il protocollo d’intesa

NEWSLETTER
Iscriviti
X