Finanza & Futuro guarda agli ex bancari: ecco gli ultimi ingressi

A
A
A

La rete del gruppo Deutsche Bank ha dato di recentye il benvenuto a sei private banker provenienti da grandi istituti di credito…

di Redazione27 settembre 2013 | 11:30

NUOVI INGRESSI – Finanza & Futuro punta con decisione sugli ex bancari con portafogli corposi, tra i 50 e i 100 milioni di euro. Lo confermano sei ingressi recenti nella rete del gruppo Deutsche Bank, guidata dall’a.d. Armando Escalona e coordinata dal direttore commerciale Massimo Peltretti. Il settimanale Il Mondo riporta tutti i nomi: Laura Candusso, proveniente da UniCredit Private Banking, si è unita al team a Udine; Antonio Franceschin, da Credit Suisse, è entrato a Treviso e Massimo Boldrin, da Bnp Paribas Private Banking, a Brescia. Al centro-sud invece, Massimo Cancellieri è entrato a Roma dopo aver lasciato banca Fideuram, mentre a Napoli è arrivato l’ex Ubs Gennaro De Pascale e a Messina si è unito alla squadra Beniamino Cialla, da Mps Private Banking.

120 INGRESSI DA INIZIO ANNO – Da inizio anno, Finanza & Futuro ha accolto in tutto circa 120 nuovi professionisti, di cui una quarantina proveniente dal private banking dei grandi operatori bancari italiani ed esteri.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Giugno sugli scudi per Banca Mediolanum

Con 472 milioni di raccolta totale, giugno risulta finora il mese migliore del 2018 per l'istituto d ...

La svolta di Widiba al Gambero Rosso di Riccione

L’a.d. Andrea Cardamone affida all’ex am di Puglia e Molise Nicola Viscanti la guida della rete ...

Mifid 2, se il consulente diventa green

Il settimanale Puls24-Il Sole24Ore dedica un servizio alle modifiche dei regolamenti della direttiva ...