Zurich insieme ai comici di Zelig e Colorado per parlare e ridere di previdenza

A
A
A

Dopo il grande successo del 2012, al via la seconda edizione dell’iniziativa di Zurich “Diciamocelo Chiaramente”

di Redazione30 settembre 2013 | 08:32

“DICIAMOCELO CHIARAMENTE”  -L’obiettivo è sensibilizzare e fare chiarezza su un argomento complesso come la previdenza complementare con l’aiuto di un comico e delle sue battute. Dopo il grande successo dello scorso anno, la compagnia assicurativa Zurich promuove la seconda edizione dell’iniziativa “Diciamocelo Chiaramente”, un percorso che ha appena preso il via e che continuerà nelle prossime settimane toccando 33 città Italiane.

I COMICI – Sul palcoscenico si esibiranno a rotazione alcuni comici (conosciuti per la loro partecipazione alla trasmissione televisiva Zelig/Colorado) e noti personaggi televisivi in veste di presentatori che intratterranno il pubblico; accanto a loro, oltre al rappresentante dell’ Agenzia locale di Zurich nei panni del padrone di casa, ci sarà un consulente Irsa (Istituto per la Ricerca e lo Sviluppo delle Assicurazioni) in qualità di esperto.

PREVIDENZA E ASSICURAZIONE – Nel corso della serata, in un collaudato mix di comicità e informazione, si toccheranno i temi della previdenza e dei bisogni assicurativi. Una formula che ha avuto grande successo nel 2012, con un altissimo indice di gradimento da parte degli invitati. La finalità è quella di fornire al pubblico spunti di riflessione sulla propria situazione previdenziale sfruttando l’arma dell’ironia, uno strumento particolarmente efficace per far passare in modo semplice messaggi a volte eccessivamente tecnici.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Gli Elementi Essenziali di Mediolanum

Prende il via da Bologna il primo appuntamento di un ciclo di incontri culturali ...

Procapite, i Life Banker Bnl battono i Fideuram al fotofinish

I consulenti finanziari di undici reti (sulle dodici monitorate nel perimetro Assoreti) fanno regist ...

Mario Nava al timone del Cema

Il presidente della Consob è stato nominato dall'Autorità europea dei mercati finanziari (Esma) a ...