Promotori, a Roma un convegno targato Anasf

A
A
A

L’associazione nazionale promotori finanziari ha organizzato una due giorni il 6 e 7 febbraio nella Capitale per parlare di…

di Redazione31 ottobre 2013 | 07:00

APPUNTAMENTO IL 6 E 7 FEBBRAIO – Andrà in scena il prossimo febbraio a Roma un evento organizzato dall’Anasf, che vedrà come fulcro la figura del promotore finanziario e il suo ruolo nel mercato. All’incontro, che si terrà il 6 e il 7 febbraio 2014 presso l’Auditorium Parco della Musica, parteciperanno i principali protagonisti del risparmio gestito (hanno già aderito Anima, Axa IM, BlackRock, Bnp Paribas IP, Finanza & Futuro, Credit Suisse, Fineco, Franklin Templeton, Goldman Sachs AM, Jp Morgan AM, Invesco, Pictet, Schroders e Vontobel), che presenteranno le loro strategie di mercato.

UN EVENTO COMPLETAMENTE TARGATO ANASF – “Dopo il nostro trentennale nel 2007, questo sarà il primo evento concepito, nato e sviluppato sotto la casa Anasf”, ha sottolineato il presidente dell’Associazione, Maurizio Bufi. “L’invito è aperto a tutti i promotori, ma anche a tutti coloro che vogliono partecipare  a una due giorni di dibattito sulla professione, sul mercato, sui suoi sviluppi e su possibili scenari futuri”. Nel corso del convegno verranno inoltre presentate due ricerche, una a cura dell’Università Bocconi intitolata “Il ruolo del promotore finanziario: oltre la crisi del modello di distribuzione bancaria” e una a cura di Ispo, intitolata “Il promotore finanziario nella percezione dei risparmiatori”.

Di seguito il programma dell’evento:

Giovedì 6 febbraio
Convegno inaugurale
“Il ruolo del promotore finanziario: oltre la crisi del modello di distribuzione bancaria”
Ricerca Anasf a cura dell’Università Bocconi

Venerdì 7 febbraio
“Il promotore finanziario nella percezione dei risparmiatori”
Ricerca Anasf a cura di Ispo

Durante la due giorni le più importanti sgr presenteranno le loro strategie di mercato alternandosi in speech da 50 minuti.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Il tocco della consulenza finanziaria

J’accuse Anasf, Riva: “No individualismo, ora facciamo squadra”

J’accuse Anasf, Marucci: “Consulenti senza rappresentanza”

J’accuse Anasf, Santorsola: “Non è un sindacato”

Bufi (Anasf) risponde alle accuse del consulente

Anasf, il j’accuse di un consulente finanziario

Bufi: “Aprire anche agli strumenti passivi”

Ocf, Bufi le suona ad Assonova

Mei corre per Banca Carige

Anasf cala il tris nella formazione

Lo scudo di Bufi su Consob

Pausa estiva per Anasf

Anasf day, un autunno in Toscana

Il consulente ieri, oggi e domani. La qualità al servizio del cliente

Anasf, la formazione integrativa per i consulenti

Consulenza, la correttezza dell’informazione è essenziale

Che Bonus il Sedex per Goldman Sachs

Anasf, un assist tributario per i soci

Bufi (Anasf): le mani di Mifid 2 nelle tasche dei consulenti

Consulenti senior, il contributo straordinario di Enasarco

ConsulenTia18, tre momenti targati Anasf

CheBanca!, ora pagare Anasf è più facile

Anasf day, impressioni di settembre

Anasf, ecco gli articoli modificati dello statuto

Anasf, il Congresso straordinario approva le modifiche allo statuto

Consulenti, dite addio alla scheda carburante

Bufi : “L’avvio dell’Albo unico? Merito anche nostro”

La sostenibilità vista da Anasf

Una borsa per i neo consulenti

Bufi (Anasf): “I miei complimenti a Carluccio”

Il fintech bussa in casa Anasf

Sri insieme ai consulenti

Enasarco, non serve fare la voce grossa

Ti può anche interessare

Azimut, l’estero fa bene al business

Settembre molto positivo per la raccolta netta del gruppo milanese con 383 milioni di euro. Il dato ...

Credem, se ne va un consigliere

Dimissioni di Romano Alfieri, industriale e presidente della Padana Tubi ...

Violazioni assortite, radiato ex Mediolanum

Consob opta per il provvedimento più duro ...