Private banking, scala reale di nuovi ingressi per Banca Intermobiliare

A
A
A
di Redazione 6 Dicembre 2013 | 15:17
La struttura di private banking del gruppo Veneto Banca ha dato il benvenuto a nuovi professionisti che opereranno principalmente nel…

NUOVI INGRESSIBanca Intermobiliare rafforza la sua rete. La struttura di private banking del gruppo Veneto Banca, scrive Il Mondo, ha dato il benvenuto a nuovi professionisti che opereranno principalmente nel nord e centro Italia, e che portano la squadra complessivamente a quota 200.

I NOMI – Nel dettaglio sono entrati: Stefano Olivieri, da CariCento a Modena; Antonio D’Ambrosio, ex UniCredit, a Milano; Claudio Ghiglione, ex Ubi, a Genova; Rino Montera, Matteo Gaggioli e Roberto Sartori, tutti da Bnl-Bnp Paribas, a Firenze e Roma; Angelo Fumagalli, da Banca Galileo, a  Bergamo; Pasqualino Lupone, Massimo Rinaldi ed Enrico Vignetta, ex Banca del Piemonte, a Modena e Torino. Il cda della banca ha inoltre approvato un piano di reclutamento per l’inserimento di 30 private nel 2014.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X