Fa perdere 20 milioni ai clienti: un promotore si consegna alla giustizia

A
A
A
di Redazione 31 Gennaio 2014 | 14:09
Giovanni Giacobbe, che lavorava per la banca Barclays, è ora indagato per appropriazione indebita…

PERSI 20 MILIONI DI EURO – Un promotore finanziario si è consegnato alla giustizia ammettendo di aver fatto perdere ai suoi clienti 20 milioni di euro complessivi. E’ quanto riporta la pagina di Genova di Repubblica.it, precisando che Giovanni Giacobbe, che lavorava per la banca Barclays, è ora indagato per appropriazione indebita.

INVESTIMENTI SBAGLIATI – Il promotore, che gestiva un portafoglio clienti di circa 70 persone, avrebbe spiegato al magistrato di aver effettuato investimenti rivelatisi poi sbagliati e di aver perso altri soldi nel tentativo di rimediare ai danni commessi. “Chiedo scusa ai clienti, ho sbagliato investimenti e ho combinato un casino” avrebbe detto Giacobbe, che si è presentato in magistratura con passaporto ed estratto conto, assicurando di non voler scappare e di volersi assumere le proprie responsabilità. Dal sito web della Consob risulta che Giovanni Giacobbe è attualmente iscritto all’Albo dei promotori finanziari.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Digital Magics, al rosso del 2019 si aggiunge l’impatto Covid. L’analisi di Market Insight

In treno da Cadorna a Malpensa in soli 10 minuti

Raccomandazioni di Borsa, i Buy di oggi da Acea a Saras

NEWSLETTER
Iscriviti
X