Banca Mediolanum chiude gennaio con 147 milioni di raccolta

A
A
A
di Redazione 11 Febbraio 2014 | 07:56
In particolare, fa sapere la società della famiglia Doris, la raccolta netta di fondi e gestioni si è attestata a…

LA RACCOLTA DI GENNAIO – Il primo mese del 2014 si è chiuso per Banca Mediolanum con una raccolta netta di 147 milioni di euro, contro i 232 milioni di gennaio 2013 e i 565 milioni di dicembre 2013 (qui la notizia). In particolare, fa sapere la società della famiglia Doris, la raccolta netta di fondi e gestioni si è attestata a 173 milioni di euro (350 milioni un anno fa), mentre le assicurazioni vita hanno perso 81 milioni di euro (-102 milioni a gennaio 2013), per una raccolta totale di risparmio gestito pari a 91 milioni di euro. Secondo la metodologia Assogestioni, il dato corrispondente alla categoria dei fondi aperti risulta pari a +179 milioni. La raccolta di risparmio amministrato invece è stata pari a 88 milioni di euro, che scendono a 59 milioni considerando anche la variazione delle riserve delle polizze associate ai conti “Freedom”, negativa per 29 milioni di euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Telecom Italia, asta 5G finalmente alle spalle ma restano incertezze

Bernstein: altro che 5 miliardi, per eliminare sofferenze serve ben altro

NEWSLETTER
Iscriviti
X