Euromoney, Intesa Sanpaolo PB è la “best private bank in Italy”

A
A
A
Avatar di Redazione 13 Febbraio 2014 | 09:44
La classifica, stilata annualmente dal magazine Euromoney, assegna i riconoscimenti a banche e società di intermediazione di tutto il mondo basandosi su…

INTESA SANPAOLO PRIVATE BANKING Intesa Sanpaolo Private Banking è stata premiata da Euromoney come la migliore banca private nella categoria “Best private banking services overall in Italy”. La classifica, stilata annualmente dal magazine Euromoney, che si occupa di mercati finanziari internazionali, assegna i riconoscimenti a banche e società di intermediazione di tutto il mondo basandosi su analisi quantitative e qualitative dei servizi e delle performance.

I PUNTI FORTI – Sulla base di sondaggi tra operatori istituzionali internazionali e non, vengono premiate le società con più spiccate capacità di innovazione, leadership e dinamismo sul mercato. In particolare, secondo Euromoney, Intesa Sanpaolo Private Banking si è distinta per l’ampiezza e la qualità della gamma dei prodotti offerti, il livello di servizio di consulenza agli imprenditori per la gestione complessiva del proprio patrimonio e la performance di prodotti di investimento.

ALTRI PREMI
– Oltre al premio best private banking services, la banca è stata premiata anche nelle categorie “Best range of investment products” e “Best corporate advisory for private banking clients”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Mercati globali, il 64% degli asset è in negativo

Certificati, la corazzata di Unicredit

È nata Cofip, riunirà commercialisti, pf, consulenti e bancari

Banca Generali si dà alla cultura e sostiene la Giornata Fai di Primavera

Unicredit sulle montagne russe a Milano

Assogestioni scende in campo sulla nuova normativa Emir

Assicurazioni, Zurich pronta a tagliare 800 posti di lavoro entro il 2015

Wall Street non gradisce i dati cinesi

Banca Mediolanum, la raccolta di febbraio schizza a 307 milioni

Truffa da tre milioni di euro, denunciato un promotore finanziario

Fineco: i pro e i contro dell’Ipo

Consob, promotori: da oggi cambia il modo con cui verrete sanzionati. Ecco le novità

Ig, appuntamento al 13 marzo per un evento dedicato al forex

Testa a testa tra Schroders e Man Group

Valori & Finanza Investimenti sposa il fee only

Derivati Milano, assolte in appello Deutsche Bank, Depfa, Jp Morgan e Ubs

Milano ancora sù ma frena sul finale

Wall Street torna a salire dopo i dati macro

Oggi tocca a Carige correre in borsa

Promotori, i numeri 2014 di Apf

Banche a tutto aumento a Milano

Gestori a Piazza Affari, meno “scarpa che respira” per Fidelity

Anche Wall Street recupera terreno

Invesco a tutto multi asset: al via una nuova strategia di investimento

Wall Street non reagisce ai dati macro

La Borsa promuove il piano di Banco Popolare

Eurostat: disoccupazione e inflazione ancora stabili

Promotori, la squadra di Fineco cresce ancora

New York parte piano, poi allunga il passo

Fondi comuni quotati in Borsa? A breve. E i promotori si preoccupano

Un 2013 da dimenticare per Rbs

Charlemagne non soffre il mal d’Africa

New York sottotono, ma brilla Home Depot

NEWSLETTER
Iscriviti
X