Azimut Global Advisory fa il pieno di nuovi consulenti

A
A
A
di Redazione 21 Febbraio 2014 | 07:43
La divisione del gruppo Azimut dedicata alla consulenza finanziaria a parcella e guidata da Alessandro e Alberto Parentini ha dato il benvenuto a…

OTTO NUOVI INGRESSI – Scorpacciata di nuovi ingressi per Azimut Global Advisory. La divisione del gruppo Azimut dedicata alla consulenza finanziaria a parcella e guidata da Alessandro e Alberto Parentini ha dato di recente il benvenuto a otto  professionisti.

I NOMI – In particolare, riporta il settimanale Il Mondo, l’ex Banca Ipibi Gianfranco Sabia ha assunto il ruolo di responsabile per il Veneto, mentre a Bergamo sono entrati Rosaria Bonati e Riccardo Rossato, entrambi provenienti dal private banking di Deutsche Bank. Simona Bertolucci, anche lei proveniente dal gruppo tedesco, è andata a rinforzare il team a Lucca, mentre a Genova sono stati nominati due team director: Alessandro Greco, già responsabile Unit private banking di Lucca, ed Enrico Tacchini, ex Finecobank, che opereranno sotto la guida dell’area manager Stefano Mencacci. Non solo: in Emilia Romagna sono arrivati Davide Peschi, ex Simgenia, a Bologna e Valentino Bergamini, proveniente dal Banco San Geminiano a Modena. Ad oggi, scrive ancora Il Mondo, la società conta su una squadra di 35 consulenti e 5 agenzie, a cui si aggiungeranno le due di prossima apertura a padova e Roma.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Grecia, la crisi potrebbe non essere finita

Grecia in rivolta contro Ue e Fmi ma nessuno ne parla più

Ora Tsipras dovrà varare le riforme promesse alla “troika”

NEWSLETTER
Iscriviti
X