Consulenti finanziari, commercialisti e avvocati fanno network contro le banche

A
A
A
di Marco Muffato 10 Marzo 2014 | 10:18
Rapportibancari.it, che ha sede a Milano in via Tadino 60, nasce con l’obiettivo di tutelare aziende e privati da…

RAPPORTI BANCARI – Fare network con dottori commercialisti e avvocati è il trend emergente tra i consulenti finanziari indipendenti. Come dimostra la new entry Rapportibancari.it, il marchio (che è anche un sito, www.rapportibancari.it, on line da una settimana) di un network di professionisti milanesi e brianzoli composto dal consulente finanziario indipendente Cesare Nistri (nella foto), dal dottore commercialista Alfredo Tradati e dallo studio legale Boirivant e Macchia nella persona dell’avvocato Giorgio Boirivant. Rapportibancari.it, che ha sede a Milano in via Tadino 60, nasce con l’obiettivo di tutelare aziende e privati da comportamenti irregolari delle banche, effettuando perizie su costi bancari, somme impropriamente addebitate sui conti correnti (usura, anatocismo e commissioni di massimo scoperto) e analisi su leasing, mutui e derivati. Il team affianca il cliente nella ricerca di una transazione con la banca e in cause legali quando la banca rifiuta di accordarsi.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Barclays rivede i target sulle banche italiane in vista delle trimestrali

Barclays, il private arriva a Milano

Azioni Europa settore pharma: i target price di Barclays

NEWSLETTER
Iscriviti
X