Investire nelle pmi, Mediolanum a tutto campo sui Pir

A
A
A
di Maria Paulucci 18 Luglio 2017 | 08:39
Questa settimana doppio appuntamento con Mediolanum dedicato ai Pir, i Piani individuali di risparmio. La giornata clou è il 19 luglio.

Questa settimana doppio appuntamento con Mediolanum dedicato ai Pir, i Piani individuali di risparmio. La giornata è Pir
quella di mercoledì 19 luglio. A Milano, Andrea Buragina di Mediolanum Gestione Fondi SGR partecipa alla presentazione dell’“Osservatorio Aim Italia. Impatto dei Pir, analisi indipendente Aim”, organizzata da IR Top Consulting, in programma alle 11.30 presso Palazzo Mezzanotte, in piazza degli Affari 6. Presentazione a cura di Anna Lambiase, amministratore delegato di IR Top Consulting, e Luisa Primi, senior analyst di IR Top Research e alla quale partecipano, fra gli altri, anche Gian Paolo Rivano di Amaranto Investment SIM, Luca Tavano, Borsa Italiana Primary Markets, e Luca Filippa, managing director Southern Europe presso Ftse Russell.

A Bergamo, invece, è in calendario un nuovo appuntamento sui vantaggi e le opportunità dei Pir dopo quello che si è tenuto a Lovigo, in provincia di Vicenza, nel cuore del Nord-Est industrializzato, giovedì 13 luglio. Un incontro organizzato da Banca Mediolanum insieme con l’associazione Piccola Industria di Confindustria, per illustrare appunto alle pmi vantaggi e opportunità di questa nuova categoria di strumenti finanziari che ha debuttato sul mercato nel gennaio scorso, con l’obiettivo di sostenere finanziariamente proprio le piccole e medie imprese nazionali.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mediolanum, due nuovi ingressi per l’asset management

Banca Mediolanum sostiene le imprese d’Elite

Mediolanum, la nuova campagna tra tradizione e innovazione

NEWSLETTER
Iscriviti
X