Sorpresa Muzinich, vara un team di gestione tutto italiano

UNA STRATEGIA DI INVESTIMENTO INEDITA – Non solo struttura commerciale ma anche un team di gestori basato a Milano. E’ una strategia di approccio inedita quella varata dalla statunitense Muzinich per entrare sul mercato italiano e che si differenzia dalla maggioranza dei brand dell’asset management internazionale, presenti nel nostro Paese solo con team focalizzati alla distribuzione di fondi e sicav. Dal prossimo 1 luglio, la sede di via Senato 12 (attualmente in corso di ristrutturazione) sarà la base della squadra diretta da Federico Marzi (nella foto), neo direttore commerciale Italia di Muzinich (già direttore commerciale di Euromobiliare Asset Management).

LA NUOVA SQUADRA – Squadra in costituzione, che sarà composta da sette tra analisti e gestori per seguire il fondo chiuso di diritto lussemburghese Italian Private Debt, diretto a investitori istituzionali e che investe in mini bond di piccole e medie imprese italiane; e poi da tre sales per sviluppare il business sia sulla clientela istituzionale che sulle reti di pf e private. “Il nostro obiettivo”, ha spiegato Marzi a BLUERATING, “è di chiudere accordi con un paio di grandi reti di promotori finanziari per il collocamento dei nostri prodotti di punta nell’obbligazionario”. Muzinich ha già esperienza del nostro Paese: negli anni passati, attraverso la sede di Londra, ha raccolto 2,8 miliardi di euro presso la clientela istituzionale italiana.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!