Veneto Banca, il presidente Trinca: un delitto vendere Bim

A
A
A
di Redazione 18 Aprile 2014 | 09:17
Flavio Trinca, presidente di entrambe le società, nel corso dell’assemblea dei soci di Bim ha fatto sapere che l’asta per la vendita è in fase di chiusura.

UN DELITTO VENDERE BANCA INTERMOBILIARE – L’asta per la vendita di Banca Intermobiliare da parte di Veneto Banca è in fase di conclusione. Lo ha detto Flavio Trinca, presidente di entrambe le società, nel corso dell’assemblea dei soci di Bim che si è svolta giovedì 17 aprile. Lo riferisce l’agenzia di stampa Reuters. “Non posso dare dettagli, anche perché è in fase di chiusura l’asta per la vendita”, ha detto Trinca rispondendo a un azionista che gli chiedeva un’indicazione sul prezzo di cessione. “Questa vendita”, ha aggiunto Trinca, “è il cruccio più grande che ho da un anno e mezzo, ma i regolatori ti impongono quello che vogliono e andare contro i regolatori non si sa come si può andare a finire. In questa situazione di mercato è un delitto vendere Bim, ma siamo costretti a fare un passo indietro”, ha concluso. Come ricorda la Reuters, Veneto Banca è uno dei 15 gruppi bancari italiani sottoposti all’Asset quality review della Banca centrale europea.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fineco, top entry da Banca Intermobiliare

Bim, Profilo, Consulia e Banor: si infiamma il risiko nel private banking

Ftse Mib nuovamente di fronte a un importante bivio

NEWSLETTER
Iscriviti
X