Private banking, Banca Esperia “sgraffigna” un professionista a Barclays

A
A
A
di Redazione 13 Maggio 2014 | 09:08
Fruscione è stato chiamato a supportare le attività di sviluppo della private bank guidata dall’amministratore delegato Andrea Cingoli (nella foto).

NUOVO INGRESSO Banca Esperia rafforza la sua struttura commerciale con l’ingresso di Salvatore Fruscione, chiamato a supportare le attività di sviluppo della private bank di Mediobanca e Mediolanum su tutto il territorio, con focus sulla clientela di riferimento costituita prevalmentemente da famiglie con grandi patrimoni, manager e imprenditori. Lo9 ha annunciato la stessa società guidata dall’amministratore delegato Andrea Cingoli (nella foto). Fruscione proviene da Barclays Wealth & Investment Management e ha maturato importanti esperienze anche come senior investment advisor per grandi clienti. In precedenza, ha operato presso Banca Akros e altri primari istituti finanziari.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti