“Dirotta” gli assegni di un cliente sul suo conto corrente: sospeso un promotore

A
A
A

La vicenda ha preso le mosse dalle segnalazioni di Allianz Bank Financial Advisors, che ha adottato il provvedimento di recesso per giusta causa nei confronti di Fausto Mazzali dopo aver scoperto…

di Redazione30 maggio 2014 | 13:00

FAUSTO MAZZALI Fausto Mazzali, nato in provincia di Modena nel 1961, risulta iscritto all’Albo dei promotori finanziari dal 1992. La Consob lo ha sospeso dall’attività per 60 giorni in via cautelare con delibera n. 18842, dopo aver accertato le irregolarità da lui commesse ai danni di un suo cliente. La vicenda ha preso le mosse dalle segnalazioni di Allianz Bank Financial Advisors, che ha adottato il provvedimento di recesso per giusta causa nei confronti di Fausto Mazzali dopo aver scoperto che il promotore si era appropriato delle somme di pertinenza di un cliente per 285mila euro, incassando 23 assegni bancari che il cliente stesso gli aveva consegnato ai fini di investimento.

LE AMMISSIONI
– Nel corso di un incontro con la banca, Mazzali ha ammesso di avere percepito cinque assegni, successivamente versati su un conto corrente a lui intestato presso Ubi Banca, e di aver utilizzato le somme sottratte per fabbisogni finanziari di natura personale e familiare. Il promotore ha spiegato che tutti gli assegni sono stati firmati “in bianco” dal cliente, convinto di effettuare degli investimenti con la banca, e ha successivamente ammesso che “potrebbero esserci state altre operazioni simili addebitate al cliente”, precisando di non riuscire “a quantificarne il numero, né a dimensionarne l’importo”. Analizzando la movimentazione del conto corrente intestato al cliente in questione, la banca ha poi rilevato numerosi assegni emessi dal cliente e incassati dal promotore per un totale complessivo di 285.000 euro. Allianz Bank Financial Advisors ha anche precisato che Mazzali aveva manifestato la volontà di rimborsare il cliente e, a tale proposito, in data 25 settembre 2013 risulta accreditata sul conto intestato al cliente, la somma di 12.000 euro, proveniente da un conto corrente del promotore presso il Banco di Brescia.

SOSPENSIONE CAUTELARE – Alla luce dei fatti, la Consob ha ritenuto Mazzali responsabile di aver acquisito la disponibilità di somme e valori di pertinenza della clientela, omesso la trasmissione di operazioni di investimento e accettato mezzi di pagamento con caratteristiche difformi da quelle prescritte. La Commissione ha quindi deciso di sospendere il promotore in via cautelare per 60 giorni vista la necessità e l’urgenza di proteggere gli investitori.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Etruria, Consob annullata

Consulenti-Consob, nuovo patto

Presunte somme distratte ai clienti e non solo, sospeso ex Fideuram

Carichi pendenti, sospeso un consulente

Consob, Nava sotto tiro del governo

Consultinvest ancora in rosso

Annullata la sospensione per un cf ex Banca Generali

Fondi, l’asset manager italiano compra a Dublino

Consulente sospeso, riabilitato, risospeso e poi radiato

Violazioni assortite, radiato ex Mediolanum

Gestione di portafogli abusiva, arriva la doppia sanzione

Siti sospetti, ecco le segnalazioni Consob

Consob: ecco i doveri dei giornalisti finanziari

Arriva la delibera Consob, Vigilanza all’Ocf dal 2 luglio

Stop di due mesi per un ex Fineco

Gli investimenti sono (non solo) un gioco

La Consob sanziona una società abusiva

Operazioni sospette, sospeso un ex Credem

Sospetti di appropriazione indebita, sospeso un ex cf di Banca Mediolanum

Sorgente Sgr, ricorso in appello contro le multe Consob

Raffica di multe, Sorgente Sgr ricorre

Co.Mo.I. Sim cancellata dall’albo

Società abusive, gli altolà della Consob

La Consob colpisce a Perugia: radiato ex Fineco

Via libera Consob: nasce il Comitato degli operatori di mercato e degli investitori

Stop di 60 giorni per un cf ex Credem

Consob e la macchina delle sanzioni

Le nuove regole dei servizi d’investimento, facciamo il punto

False rendicontazioni, stop per 4 mesi a un ex Widiba

La scure della Consob su un ex Sanpaolo Invest

Consob day: rivivi il discorso di Mario Nava

Un nuovo segretario generale per Consob

Consob, meno sanzioni per i cf

Ti può anche interessare

Banco Bpm stanzia 20 milioni per le vittime dell’alluvione

Il personale presente nelle filiali di Banco BPM – Cassa di Risparmio di Lucca Pisa Livorno è a d ...

L’aumento del c/c per il fondo salva-banche è illegittimo

Un cliente di un cf domanda se l’aumento dei costi forfettari di conto corrente per via del fondo ...

Pir e Apple Pay spingono Ennio Doris

Il patron di Banca Mediolanum, Ennio Doris, scala sette posizioni in sei mesi nella classifica "Mana ...