Promotore, quanto guadagni?

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 18 Giugno 2014 | 13:00
Ai promotori il risparmio gestito rende circa l’1% del portafoglio. BLUERATING ha esaminato i bilanci per avere una risposta.

IL GUADAGNO DI UN PF – Quanto vale il portafoglio di un pf per la sua società mandante? Dipende da quando è ampio e da quali prodotti e servizi è composto, dato che la redditività di ciascun prodotto o servizio può differire significativamente e che i prodotti e servizi di risparmio gestito (assicurativo o di asset management) hanno costi fissi differenti da quelli di risparmio amministrato o di custodia. Se volete una risposta meno ambigua, data la riservatezza delle società nel parlare di politiche di remunerazione, dovrete ricorrere all’analisi di bilancio.

ESAME DEI BILANCI – BLUERATING ha esaminato i bilanci 2013 delle principali società italiane che si avvalgono di una rete di promotori finanziari. E più precisamente i numeri di Azimut, Banca Generali e Mediolanum (quotate alla Borsa di Milano), Banca Fideuram (delistata nel 2007 e che secondo Carlo Messina, a.d. della capogruppo Intesa Sanpaolo, non dovrebbe tornare sul mercato tanto presto) e FinecoBank (delistata nel 2006 a seguito della fusione tra UniCredit e Capitalia, ma che a breve tornerà a Piazza Affari). Le voci prese in considerazione hanno riguardato in particolare la consistenza di ciascuna rete a fine anno, i patrimoni sotto gestione (non sono stati considerati quelli sotto amministrazione o custodia), la somma delle commissioni (attive) di ingresso e di gestione, le commissioni passive legate alla distribuzione tramite la rete di pf.

LE CIFRE – Il quadro che emerge è i maggiori gruppi italiani che distribuiscono prodotti di risparmio gestito pagano ai loro pf cifre che variano all’incirca tra gli 8,7 e i 10,4 euro ogni mille di patrimonio sotto gestione. E se, come prevedibile, il monte commissioni medio per pf tende a salire al crescere della consistenza media del portafoglio, chi ha portafogli (di risparmio gestito) più piccoli sembra pagare leggermente di più di chi in rete ha pf con portafogli di dimensioni medie più alte.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Enasarco, per “Fare Presto” le pensioni sono a rischio

Vi proponiamo di seguito il comunicato stampa dei Consiglieri Enasarco Luca Gaburro, Antonino Marcia ...

Credem, reclutamento doc da Banca Intermobiliare

Prosegue la strategia di crescita e rafforzamento di Credem  con l’inserimento di un affermato ...

Coronavirus, la “Mossa” vincente

Il nuovo comparto di Banca Generali con Ambrosetti Am investe in modo decorrelato. ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X