Paolo Scaroni entra in Rothschild dopo l’addio a Eni

A
A
A
di Redazione 20 Giugno 2014 | 15:17
L’ex amministratore delegato del Cane a sei zampe entrerà nell’investment bank a Londra come vicepresidente.

PAOLO SCARONI – Lasciata la guida dell’Eni, Paolo Scaroni si dedica al settore bancario. Secondo quanto riporta il Financial Times, l’ex amministratore delegato del Cane a sei zampe entrerà nell’investment bank Rothschild a Londra come vicepresidente, un incarico che dovrebbe impegnarlo per due o tre giorni alla settimana.

IL NUOVO INCARICO – A prendere il posto di Scaroni a capo del colosso energetico è stato di recente Claudio De Scalzi, in un giro di poltrone avvenuto nell’ambito del rinnovamento dei vertici delle partecipate statali voluto dal governo Renzi. Secondo Ft, in Rothschild il manager 67enne potrebbe far valere la sua ricca agenda di contatti nel settore energetico a livello mondiale e in Italia.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Criptovalute, Rothschild Investment punta su Ethereum

Rothschild, al via la nuova Sim italiana

Ghizzoni nominato presidente di Rothschild Italia

NEWSLETTER
Iscriviti
X