Mps, a Monza scende in pista la tutela del patrimonio

A
A
A
di Redazione 27 Giugno 2014 | 14:38
Il ciclo di incontri proseguirà a fine settembre a Monza con nuovi appuntamenti per i risparmiatori, sempre più orientati a una consulenza evoluta e personalizzata.

PIANIFICAZIONE PATRIMONIALE“I servizi fiduciari e la pianificazione patrimoniale”: questo è il titolo del ciclo di incontri che la promozione finanziaria di Banca Mps ha organizzato a Monza con la partecipazione di alcuni commercialisti locali e della società fiduciaria del gruppo Montepaschi. Il continuo evolversi del contesto normativo e la crescente domanda di soluzioni di “pianificazione patrimoniale”, spiega la banca in una nota, rendono sempre più attuali i servizi consulenziali finalizzati a tutelare il passaggio generazionale nelle aziende, garantire un adeguato tax planning, assicurare la riservatezza e la protezione di patrimoni e soggetti deboli. Sono queste le principali motivazioni che hanno portato alla creazione di tali iniziative dedicate a promotori e clienti, durante le quali sono stati affrontati temi come la nuova tassazione delle rendite finanziarie e il passaggio generazionale nella discontinuità familiare e aziendale.
 
APPUNTAMENTO A FINE SETTEMBRE – “È fondamentale che un cliente possa contare su un interlocutore qualificato, che sappia fornire con estrema chiarezza informazioni e spunti di riflessione sulle varie tematiche che riguardano la tutela complessiva del patrimonio con la necessaria riservatezza”, ha detto Roberto Costa, city manager della promozione finanziaria Banca Mps di Monza. “È questo il motivo principale che ci ha spinto a organizzare questi percorsi formativi”. Il ciclo di incontri proseguirà a fine settembre a Monza presso l’ufficio di promozione finanziaria in Largo Molinetto 2, con nuovi appuntamenti dedicati alle tematiche di maggiore interesse per i risparmiatori sempre più orientati verso una consulenza evoluta e personalizzata”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banche, Mps: il peso degli sportelli

Banche: il risiko sostiene il settore a Piazza Affari

Unicredit-Mps, il Tesoro allunga le trattative

NEWSLETTER
Iscriviti
X