Mifid 2, consulenti dite la vostra

A
A
A
Andrea Giacobino di Andrea Giacobino 31 Luglio 2017 | 08:30
Dopo l’ok del governo la Consob apre alle consultazioni entro il 30 settembre. Bufi: “Anasf si farà sentire”.

Mifid 2: dopo il governo ora è al volta della Consob. Dopo che, infatti, venerdì scorso il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto legislativo di attuazione della Mifid 2 e di adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del Mifir (vedi notizia), la commissione di controllo presieduta da Giuseppe Vegas ha avviato il giorno stesso, in serata, la consultazione sulle modifiche al libro VIII del Regolamento intermediari in materia di consulenti finanziari.

Clicca qui o in fondo all’articolo per leggere il documento di consultazione

Le osservazioni al documento di consultazione dovranno pervenire entro il prossimo 30 settembre e gli interventi di modifica al Regolamento, oggetto della consultazione (articoli da 91 a 112) “hanno la finalità di attuare, a livello secondario, la riforma dell’assetto di competenze in materia di consulenti finanziari, nonché quella di dettare i principi e i criteri ai quali dovrà adeguarsi l’operato dell’Organismo”. Organismo che di fatto prende il via con la nuova forma e con l’attribuzione della vigilanza proprio da questa consultazione.
Maurizio Bufi, presidente Anasf, in merito al documento ha twittato che l’associazione dei cf “non farà mancare le sue osservazioni”. Ora si attende il decreto del Mef sui requisiti di accesso‎ e permanenza dei cf e delle società di consulenza.

[pdf-embedder url=”https://www.bluerating.com/wp-content/uploads/sites/2/2017/07/consultazione_intermediari_20170728.pdf”]

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, ecco il Manuale fiscale 2021 targato Anasf

Enasarco, Anasf pronta a fare guerra per i consulenti

ConsulenTia Digital Edition, buona la prima

NEWSLETTER
Iscriviti
X