Farad International, al via il servizio di co-brokeraggio

A
A
A
di Redazione 7 Luglio 2014 | 08:46
Il nuovo progetto fa capo a Lorenzo Stipulante, nominato da poco più di un anno country manager di Farad International in Italia …

FARAD AMPLIA I SERVIZI – Farad International amplia i servizi offerti dalla sede di Milano alla clientela istituzionale con l’avvio del co-brokeraggio rivolto agli operatori del settore. La decisione, spiega la società, è stata presa sotto la spinta del DL Crescita (179/2012) in tema di collaborazione tra intermediari: l’obiettivo è permettere ai propri partner di rispondere alla sempre maggiore esigenza di ricevere offerte specializzate e su misura da parte degli investitori, sviluppando insieme soluzioni in grado di risolvere problematiche di gestione e di organizzazione di patrimoni complessi.

LORENZO STIPULANTE
– Il nuovo progetto fa capo a Lorenzo Stipulante, nominato da poco più di un anno country manager di Farad International in Italia. Incluso nel servizio di co-brokeraggio, evidenzia ancora Farad, verrà messa a disposizione dei partner una piattaforma di 26 compagnie assicurative di differenti giurisdizioni. Essi avranno inoltre accesso alla divisione product development e beneficeranno dei servizi di back-office.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Da Farad IM un sistema di scoring sostenibile

Rebranding della società di asset management per Farad Group

Garola (Farad International): “C’è ancora molto margine di crescita per il private insurance”

NEWSLETTER
Iscriviti
X