Promotori, un altro professionista sanzionato in relazione alla vicenda Afx

A
A
A
di Redazione 14 Luglio 2014 | 08:16
Questa volta l’autorità ha optato per una sanzione amministrativa pecuniaria: ossia una “multa” da seimila euro. Ecco i motivi e il link alla delibera.

“MULTA” DA SEIMILA EURO – Seimila euro di sanzione amministrativa pecuniaria nei confronti di Giuseppe Rapisarda, promotore finanziario, classe 1960. Così ha stabilito la Consob, dopo aver esaminato il suo caso, con delibera 18871. Il suo caso è tra quelli connessi all’attività di Afx Capital Markets (vai qui per la notizia precedente). Nell’ambito dell’attività ispettiva svolta nei confronti di Afx in relazione al periodo compreso tra l’ottobre del 2011 e il dicembre del 2012, è emerso che Rapisarda ha posto in essere alcune irregolarità nell’esercizio dell’attività di promotore finanziario per conto della stessa società, che aveva espressamente dichiarato alla Consob di non avvalersi di promotori finanziari nello svolgimento della sua attività di intermediazione finanziaria.

ALLA BASE DELLA SANZIONE – Nel caso in questione, in base al complesso delle informazioni disponibili, la Consob ha irrogato la sanzione tenendo conto della gravità obiettiva della violazione accertata – misurata in relazione alla rilevanza degli interessi protetti dalla norma violata e alla diffusione delle conseguenze dannose, anche potenziali – e della gravità soggettiva della condotta posta in essere. In quanto alla quantificazione della sanzione applicabile, tenuto conto del numero di investitori (33) nei cui confronti l’attività di promozione collocamento è stata svolta, dell’ammontare dei capitali investiti, pari a 1.103,7 euro, dell’importo delle provvigioni percepite da Rapisarda a fronte dell’attività esercitata, pari a 30.473 euro, e dell’ascrivibilità del fatto, sotto il profilo soggettivo, a titolo di colpa, alla fine la Consob ha optato per la “multa”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Generali, la Consob apre le verifiche

Generali, Consob: via libera all’Opa su Cattolica

Dws e N26, stretta della Consob tedesca

NEWSLETTER
Iscriviti
X