Veneto Banca guarda all’estero con KWForester

A
A
A
di Redazione 18 Luglio 2014 | 12:50
Veneto Banca e KWForester hanno siglato un’intesa che favorisce i processi d’internazionalizzazione delle imprese locali, attraverso lo scambio di informazioni e di relazioni.

UN SODALIZIO A FAVORE DELLE PICCOLE IMPRESE – Veneto Banca e KWForester, studio di consulenza internazionale con base nel Veneto a Vicenza e a Padova, hanno siglato oggi un’intesa che favorisce i processi d’internazionalizzazione delle imprese locali, attraverso lo scambio di informazioni e di relazioni. L’istituto di credito e la società di consulenza si sono impegnate a condividere reciprocamente conoscenze, prodotti, servizi e relazioni commerciali, con l’obiettivo di offrire un quadro il più completo possibile alle aziende che vogliono intraprendere la strada dell’internazionalizzazione.

I PRODOTTI E I SERVIZI CHE SERVIRANNO – Veneto Banca
e KWForester sono entrambe presenti in 4 Paesi dell’Est Europa: Romania, Albania, Moldavia e Croazia; Veneto Banca attraverso le banche estere del Gruppo, KWForester attraverso un network che in Europa la porta anche in Germania, Tunisia e Ucraina. Veneto Banca, già da tempo impegnata nel sentiero dell’internazionalizzazione, metterà a disposizione di KWForester una serie di prodotti e servizi dedicati, tra i quali i portali internet My Export Friend e My International Friend (http://www.myinternationalfriend.it/), che assistono e facilitano l’attività con le controparti estere, il finanziamento per l’internazionalizzazione delle pmi con garanzia rilasciata da SACE e le coperture sul rischio di cambio, oltre ovviamente alla presenza diretta nei Paesi dell’Est Europa sopra citati.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X