Un promotore usa i soldi dei clienti per spese personali: radiato

A
A
A

Francesco Ferretti è stato radiato dall’albo unico dei promotori finanziari per aver sottratto decine di migliaia di euro a due clienti utilizzando i libretti degli assegni aperti a nome e per conto dei clienti stessi per effettuare pagamenti a titolo personale.

di Redazione30 luglio 2014 | 10:25

LIBRETTI DEGLI ASSEGNI – Francesco Ferretti è stato radiato dall’albo unico dei promotori finanziari per aver sottratto decine di migliaia di euro a due clienti utilizzando i libretti degli assegni aperti a nome e per conto dei clienti stessi per effettuare pagamenti a titolo personale, contraffacendo la firma dei titolari. Non solo. Il promotore ha anche fornito ad altri clienti documenti contenenti informazioni non rispondenti al vero in merito ai rendimenti di alcuni investimenti. Le segnalazioni alla Consob sono partite da Banca Fideuram che, a gennaio 2013, ha revocato a Ferretti il mandato di agenzia, per giusta causa, proprio in ragione delle gravi irregolarità riscontrate a suo carico nello svolgimento dell’attività di promotore finanziario.

40.147 EURO – Nello specifico, ha spiegato la banca, Ferretti avrebbe richiesto l’emissione di 3 libretti di assegni bancari tratti sul c/c intestato a una cliente, contraffacendo la firma della titolare, utilizzandoli per effettuare pagamenti a titolo personale per un importo complessivo di 28.616 euro. Il promotore avrebbe inoltre tenuto una condotta identica dei confronti di un altro cliente per un totale di 11.531 euro. Lo stesso Ferretti ha confermato le irregolarità commesse in un incontro con banca Fideuram, spiegando di aver indebitamente utilizzato somme di pertinenza dei due clienti ritirando sui conti correnti a loro intestati carnet di assegni e riproducendo le firme sugli assegni emessi per usarli a titolo personale. Il promotore avrebbe inoltre fornito ad altri clienti documenti con informazioni false sul rendimento di alcuni strimenti da loro sottoscritti, prospettando un rendimento pari al 4% al posto dello 0,45% effettivo.

RADIAZIONE
– La Divisione Intermediari, Ufficio vigilanza promotori e consulenti finanziari ha dunque contestato a Ferretti la violazione dell’art. 107, comma 1, del regolamento Consob per aver acquisito la disponibilità di somme di pertinenza dei clienti; contraffatto la firma dei clienti; comunicato informazioni non rispondenti al vero. Ritenendo accertate le ipotesi di violazione contestate al promotore, la Commissione ha optato per la radiazione dall’Albo (la delibera è la numero 18925).


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, l’asset manager italiano compra a Dublino

Consulente sospeso, riabilitato, risospeso e poi radiato

Violazioni assortite, radiato ex Mediolanum

Gestione di portafogli abusiva, arriva la doppia sanzione

Siti sospetti, ecco le segnalazioni Consob

Consob: ecco i doveri dei giornalisti finanziari

Arriva la delibera Consob, Vigilanza all’Ocf dal 2 luglio

Stop di due mesi per un ex Fineco

Gli investimenti sono (non solo) un gioco

La Consob sanziona una società abusiva

Operazioni sospette, sospeso un ex Credem

Sospetti di appropriazione indebita, sospeso un ex cf di Banca Mediolanum

Sorgente Sgr, ricorso in appello contro le multe Consob

Raffica di multe, Sorgente Sgr ricorre

Co.Mo.I. Sim cancellata dall’albo

Società abusive, gli altolà della Consob

La Consob colpisce a Perugia: radiato ex Fineco

Via libera Consob: nasce il Comitato degli operatori di mercato e degli investitori

Stop di 60 giorni per un cf ex Credem

Consob e la macchina delle sanzioni

Le nuove regole dei servizi d’investimento, facciamo il punto

False rendicontazioni, stop per 4 mesi a un ex Widiba

La scure della Consob su un ex Sanpaolo Invest

Consob day: rivivi il discorso di Mario Nava

Un nuovo segretario generale per Consob

Consob, meno sanzioni per i cf

Nava (Consob): “Più azioni e meno titoli di debito nei portafogli”

CariCesena, respinti i ricorsi degli ex vertici

Popolare di Vicenza, respinte le opposizioni

Trading online, triplice stop della Consob

Firme false e altri addebiti, sospeso ex Fideuram Ispb

Consob e Bankitalia, attenzione al phishing

Treviso, stop per quattro mesi a un cf Fideuram Ispb

Ti può anche interessare

Banca Progetto, assegnato il rating alle cartolarizzazioni

Giudizio Aa2 per Moody’s e singola A per DBRS ...

Mifid 2, così aumenterà la trasparenza dei costi

Un’analisi di Fabrizio Crespi, docente e ricercatore di economia degli Intermediari finanziari all ...

Credem, Alfieri nominata amministratore

La dott.ssa Alfieri, laureata in Economia Aziendale presso la Facoltà di Economia dell’Universit ...