Fineco festeggia il miglior semestre di sempre

A
A
A

nella prima metà dell’anno la banca guidata da Alessandro Foti ha realizzato ricavi per 282,7 milioni (+3,3%) e un utile netto di 104,3 milioni (+3,2%).

Andrea Telara di Andrea Telara31 luglio 2017 | 14:08

Crescita su tre fronti: ricavi, utili e raccolta. Si è chiuso così il primo semestre dell’anno per FinecoBank, che ha pubblicato oggi la semestrale. Ecco, di seguito i risultati:

Ricavi pari a a 282,7 milioni, +(3,3% su base annua e +5,2% se non si tiene conto degli effetti della la vendita di titoli di Stato effettuata nel primo trimestre dell’anno scorso, che ha generato una plusvalenza). I ricavi sono stati trainati dall’area Investing (+13,7% su base annua con management fee in crescita del 15,3%) e dall’area Banking (+6,9% su base annua).

I costi operativi sono cresciuti meno dei ricavi a 121,2 milioni (+2,9% su base annua). E il rapporto tra costi e rucavi (Cost/Income ratio) è rimasto stabile al 43%.

L’utile netto si è attestato a 104,3 milioni, (+3,2% su base annua e +6,8% escludendo la vendita di titoli di Stato dell’anno scorso)

Il totale degli asset della banca è pari a 63,6miliardi di euro (+15%su base annua)
La raccolta netta dall’ inizio dell’anno è di 2,9 miliardi (+9% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente), di cui i Guided 
Products& Services (cioè i prodotti con un’alta componente di consulenza) rappresentano 2 miliardi (+17% su base annua).
L’offerta di Lending (prodotti creditizi) ha visto  i mutui crescere del 248% su base trimestrale mentre il volume dei prestiti è salito del 69,6% su base annua. E’ partita l’offerta del fido con pegno rotativo, con volumi accordati al 27 luglio di 129 milioni, in crescita del 131% in un solo mese.
Il segmento private ha visto invece salire il patrimonio in gestione del 22% fino a toccare i 24 miliardi di euro
E’ partito infine il progetto di costituzione di una Asset Management Company di diritto irlandese dedicata alle attività di gestione del risparmio, interamente partecipata da FinecoBank. Obiettivo del progetto, accrescere ulteriormente la competitività della Banca e la creazione di valore attraverso un modello di business integrato verticalmente, diversificare e migliorare l’offerta.

Alessandro Foti, amministratore delegato e direttore generale di FinecoBankAlessandro Foti, ha dichiarato :
“Siamo particolarmente soddisfatti dei risultati del primo semestre, il migliore di sempre. Dati che ancora una volta testimoniano l’efficacia di un modello di business diversificato e sostenibile, in grado di ottenere risultati solidi in tutte le fasi di mercato e al contempo di soddisfare le necessità finanziarie della clientela a tutto tondo. Il semestre conferma le prime evidenze positive dell’implementazione delle nuove iniziative volte ad accelerare la crescita organica di Fineco, tra cui il rafforzamento dell’attività di lending e il forte impegno verso una maggiore qualità della raccolta. Iniziative cui si aggiunge il progetto di costituzione di una asset management company, dalla quale ci aspettiamo un ulteriore miglioramento della nostra competitività”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Foti (Fineco): “In autunno grandi novità per i nostri consulenti”

Fineco, gli afflussi tengono duro

Fineco, via D’Onofrio dal cda. Il board nel dopo UniCredit

Fineco, un altro boccone di BlackRock

Fineco, mezzo miliardo di raccolta ad aprile

Consulenti, quelli di Fineco potranno dividersi i clienti

Fineco, gli incentivi ai “magnifici” 10 consulenti

Fineco, raccolta con sprint anche a febbraio

Il triplete di Foti e l’onore di Fineco

Fineco, gennaio positivo grazie ai consulenti

Foti (Fineco): “Le nostre strategie per il 2019”

Fineco, un 2018 tutto in crescita

Fineco, arriva la svolta sui fondi passivi

Assoreti: parte la grande sfida della Mifid 2

Foti (Fineco): “Così cresciamo e cresceremo con la nostra rete”

Fineco, semestre con il turbo

Fineco, corre la raccolta nel trimestre

Fineco, il futuro è private

Fineco, Foti tra i big manager d’Europa

Prodotti guidati, benzina per la raccolta di Foti

Foti (Fineco): “Così cambieranno il risparmio e la consulenza”

BLUERATING in edicola: Fineco e la grande opportunità di Mifid 2

Fineco, 200 milioni da UniCredit

Consulenti, Fineco taglia le commissioni

Foti (Fineco): “Vi presento Fineco Asset Management”

Fineco, dicembre (quasi) miliardario

Mifid 2, Foti: “Serve più efficienza”

Fineco, convention a Milano per gli area manager

Fineco, a novembre la raccolta cresce a doppia cifra

Fineco si scatena nel gestito

Foti (Fineco): “Così crescerà la nostra rete”

FinecoBank, raccolta ricca anche ad agosto

Fineco, raccolta ricca a luglio

Ti può anche interessare

Consulenti finanziari: come conquistare i clienti via e-mail

Inviare una email a freddo può portare risultati? La risposta è sì! Vediamo dunque alcuni consigl ...

Nove mesi in crescita per Mediobanca

La banca ha approvato il bilancio dei primi nove mesi dell'esercizio con ricavi e utili in crescita. ...

Ing, la filiale con il look giusto per la consulenza

La banca come ufficio aperto e amichevole. Per favorire l'advisory ...