Barclays: venduto il retail banking spagnolo a CaixaBank

A
A
A
di Redazione 1 Settembre 2014 | 07:19
La vendita fa parte dello sforzo della società di cedere le attività non core e meno redditizie.

LA VENDITA – La banca britannica Barclays ha venduto le attività retail e corporate in Spagna a CaixaBank per 800 milioni di euro. La vendita fa parte dello sforzo della società di cedere le attività non core e meno redditizie, nell’ottica di un ridimensionamento all’estero a partire dai mercati meno redditizi dell’Europa meridionale.

ENTRO FINE ANNO –
Il prezzo finale dell’operazione dipenderà dagli attivi totali di Barclays Spain alla fine dell’anno, mentre Barclays ha indicato in 22,2 miliardi gli attivi della controllata spagnola e in 20,5 miliardi le passività al 30 giugno scorso. L’operazione, che comprende anche le divisioni di corporate banking e di gestioni patrimoniali di Barclays in Spagna ma non le attività di investment banking, dovrebbe essere perfezionata verso la fine dell’anno.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, Barclays rivede i target sulle banche italiane in vista delle trimestrali

Barclays, il private arriva a Milano

Azioni Europa settore pharma: i target price di Barclays

NEWSLETTER
Iscriviti
X