Banche, Intesa Sanpaolo incorpora due controllate

A
A
A
di Redazione 16 Settembre 2014 | 12:38
Il progetto di fusione per incorporazione di Banca di Credito Sardo e C.R.Venezia è stato depositato ieri presso il Registro delle Imprese di Torino.

FUSIONE PER INCORPORAZIONEIntesa Sanpaolo ingloba Banca di Credito Sardo e C.R.Venezia. Il progetto di fusione per incorporazione delle due controllate è stato approvato nel corso di un cdg tenutosi lo scorso 17 giugno ed è stato depositato ieri presso il Registro delle Imprese di Torino. La fusione sarà sottoposta all’approvazione definitiva del CdG di Intesa Sanpaolo. Soci rappresentativi di almeno il 5% del capitale sociale dell’istituto potranno tuttavia chiedere che tali decisioni in merito vengano adottate da un’assemblea straordinaria degli azionisti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X