Escalona (Finanza & Futuro): 2 miliardi di raccolta nel 2014

A
A
A

La rete di promotori finanziari di Deutsche Bank in Italia ha aperto una divisione di private banking al suo interno, che convive con quella della banca.

Avatar di Redazione13 ottobre 2014 | 10:30

2 MILIARDI DI RACCOLTA Finanza & Futuro punta a chiudere il 2014 con 2 miliardi di euro di raccolta netta, facendo leva su forti sinergie con gli sportelli e le strutture di private banking e asset management della capogruppo Deutsche Bank, pur mantenendo un’autonomia della rete rispetto alla banca. Lo ha spiegato Armando Escalona, amministratore delegato della rete di promotori finanziari di Deutsche Bank in Italia, in un’intervista ad Affari & Finanza. Ad agosto la raccolta netta di Finanza & Futuro si è attestata a 154 milioni di euro, mentre le masse in gestione sono arrivate a circa 13 miliardi di euro. Il modello della rete, ha spiegato Escalona, è “quello classico di origine americana che sta avendo oggi molto successo in Italia: il promotore non è un dipendente ma un entrepeneur”.

UNA PROPRIA DIVISIONE DI PRIVATE BANKING – Adesso, tra l’altro, Finanza & Futuro ha aperto una divisione di private banking al suo interno, che convive con quella della banca. Ma non si tratta di una duplicazione, ha evidenziato ancora Escalona: “la discriminante è il promotore finanziario. E il nostro promotore può offrire al risparmiatore tutto quello che gli serve, grazie a un’architettura aperta che fa sì che l’80% delle masse gestite confluisca attraverso partner terzi”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Azimut prepara il “Dream Team”

Finanza&Futuro cresce a Roma

Addio a Enzo Escalona, padre nobile della professione

Finanza & Futuro, boom di clienti

Terremoto in Finanza & Futuro

Finanza & Futuro, staffetta al vertice

BLUERATING in edicola: Modello vincente

Escalona: Finanza & Futuro è pronta al cambiamento

F&F Banca ingaggia il super private di Cantù

Finanza&Futuro si allarga al Nord e al Sud

Finanza & Futuro apre Spazio Gioia

Finanza & Futuro cresce al centro-sud

Marilina Colella lascia Unicredit per F&F Banca

Finanza & Futuro a forza 12

Finanza & Futuro si allarga a Milano

Finanza & Futuro, compleanno in video

Finanza & Futuro, un asso in rosa

La “schiacciata” di Finanza & Futuro

Promotori – La finanza futura è nei giovani

Finanza e Futuro, aumentano le risorse

Finanza & Futuro ringrazia le polizze

Finanza e Futuro, cresce il gestito e la raccolta

Finanza e Futuro, raccolta netta a 34 milioni

Finanza e Futuro, la raccolta netta da top ten

Finanza & Futuro la raccolta netta rallenta

Finanza & Futuro: Escalona nuovo a.d.

Target 1500 pf per Finanza e Futuro

Finanza & Futuro Banca, essere provider di carriera

Promotori finanziari – Ecco come le reti allettano i pf junior

Ti può anche interessare

Ubs, tassi negativi per i paperoni

Quanto è bello essere ricchi! Ma ogni tanto qualche grattacapo intacca anche i paperoni. Difatti UB ...

Consulenza e trasparenza costi: una polemica sterile

Prosegue il dibattito sulla trasparenza. Questa volta a dire la sua è la segretaria generale di Fed ...

Questionari Mifid 2, i principi Esma sono ancora un miraggio

“I questionari attualmente in uso presso la stragrande maggioranza degli intermediari non risp ...