Banca Esperia colloca un Ipo Incentive Bond per CreditAccess Asia

A
A
A
di Redazione 23 Ottobre 2014 | 11:04
La boutique di private banking di Mediobanca e Mediolanum ha curato in esclusiva il collocamento di un prestito obbligazionario volto a incentivare il management di CreditAccess Asia NV a perfezionare l’ipo entro il 2017.

RACCOLTI 40 MILIONI DI EUROCreditAccess Asia NV (già MicroVentures Finance) ha lanciato in collaborazione con Banca Esperia una emissione obbligazionaria convertibile “Ipo Incentive Bond”, raccogliendo in tutto circa 40 milioni di euro. La boutique di private banking di Mediobanca e Mediolanum ha curato in esclusiva il collocamento del prestito obbligazionario, volto a incentivare il management di CreditAccess Asia NV a perfezionare l’ipo entro il 2017. Nel dettaglio, il 50% dell’emissione è costituito da un convertendo che si attiverà obbligatoriamente in sede di quotazione, mentre l’altro 50% è costituito da un prestito convertibile tradizionale. I sottoscrittori beneficeranno di una cedola annuale del 6,5% sul 100% del nominale e potranno sottoscrivere le azioni in Ipo con uno sconto del 20% sulla quota convertendo del prestito. CreditAccess focalizza la propria attività sui paesi asiatici, con un’esposizione in particolare sul segmento degli artigiani e delle microaziende che non hanno accesso al sistema bancario locale.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X