Sedici nuovi ingressi in Banca Fideuram

A
A
A
di Marco Muffato 13 Gennaio 2015 | 07:00
Con gli ultimi arrivi di dicembre, il gruppo guidato da Matteo Colafrancesco ha chiuso il 2014 inserendo 240 nuovi private banker e portando così l’organico complessivo della due reti a quota 5044 promotori finanziari

RECLUTAMENTI – Il 2014 si è chiuso con numeri significativi nel reclutamento per le due reti del gruppo Banca Fideuram guidato dall’a.d. Matteo Colafrancesco. Sono stati 240 i nuovi private banker inseriti, provenienti da reti concorrenti e dal settore bancario, che hanno portato il totale della rete distributiva a 5.044 promotori finanziari.

I NUOVI DI B. FIDEURAM – Ecco gli ultimi sedici professionisti inseriti a dicembre, nella rete di Banca Fideuram, in particolare, ne sono entrati tredici: Leonardo D’Angelo, proveniente dalla Banca popolare di Cividale, in Friuli Venezia Giulia; Daniele Lago, ex Banca Mps, e Alberto Michieletto, già Centromarca Banca, in Veneto. Mentre in Lombardia fanno il loro ingresso Paola Conciatori e Sara Castrezzati, ex Credito Bergamasco; Fabio Rezia, già della Banca popolare di Sondrio e Paolo Vignoni dalla Bcc di Pompiano e Franciacorta. Ancora, entrano a far parte dei team in Piemonte Lisa Serena Grillo, ex Banca Unicredit; Diego Babetto, già in Allianz Bank e Massimiliano Musso, da Banca Sella. E poi, Marco Torre lascia Carispezia per sviluppare l’attività in Liguria; Claudio Formisano esce dal Banco di Desio e di Brianza per rafforzare il team toscano. Unico ingresso al sud è quello di Luigi Angelo Zaffanella, proveniente dalla Banca popolare di Bari.

GLI INGAGGIATI DA SANPAOLO INVEST. Infine, sono tre gli arrivi in casa Sanpaolo Invest, quelli di Paolo Lechi di Bagnolo di Nogarole, già in Banca Esperia e in Lombardia; di Giorgio Scagliarini, ex Banca Unicredit, nel Lazio; e di Armando Tutino, che lascia Credem, in Campania.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

IW Private Investments, la squadra si rafforza

Reti, la raccolta spezza la tensione. Fideuram ancora al comando

Fideuram, 11 nuove strategie attive per consulenti e investitori

NEWSLETTER
Iscriviti
X