Widiba sempre più social, arriva l’iniziativa #alziamoiltasso

A
A
A
di Diana Bin 19 Gennaio 2015 | 09:11
Fino al 12 febbraio i correntisti, Widiba e non, potranno contribuire all’incremento del tasso della linea vincolata a sei mesi fino a un dato annuo lordo “massimo” del 2,50%.

WIDIBA LANCIA #ALZIAMOILTASSO – Widiba lancia #alziamoiltasso, un’iniziativa che prevede il coinvolgimento della comunità web sui social network per aumentare il tasso della linea vincolata a sei mesi dal 2% al 2,50%.

COME FUNZIONA – Fino al 12 febbraio, spiega la banca multicanale del gruppo Mps, correntisti Widiba e non potranno contribuire all’incremento del tasso della linea vincolata a sei mesi fino a un dato annuo lordo “massimo” del 2,50%. Per contribuire ad alzare il tasso promozionale è sufficiente pubblicare un tweet su Twitter contenente l’hashtag #alziamoiltasso o fare un retweet, oppure partecipare attraverso like, condivisioni, commenti sui post di Facebook relativi all’iniziativa che Widiba pubblicherà fino al 12 febbraio. Ogni 1.000 di queste “interazioni”, Widiba incrementerà dello 0,01% il tasso base del 2% fino a un massimo del 2,50%, raggiungibile con 50.000 interazioni. In qualsiasi momento il livello di tasso raggiunto grazie alle interazioni della web community potrà essere verificato all’indirizzo www.widiba.it/alziamoiltasso.

CHI PUO’ ADERIRE – Potranno aderire all’iniziativa #alziamoiltasso, e quindi beneficiare del tasso finale raggiunto, solo i primi 200 potenziali clienti che, per ciascun giorno tra il 16 gennaio e il 28 febbraio, completeranno la richiesta di apertura del conto Widiba sul sito web. A chi tra questi attiverà – a partire dalla data di determinazione del tasso finale ed entro il 15 marzo 2015 – una linea o più linee vincolate a sei mesi (con importo minimo di 1.000 euro) verrà riconosciuto sulle somme vincolate il tasso annuo lordo pubblicato sulla pagina web dedicata il 13 febbraio 2015 o, se precedente, alla data di raggiungimento del tasso massimo del 2,50%.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Widiba, è tempo di tornare in classe

Mps, private e corporate insieme in una nuova divisione

Banca Widiba, un ottobre pieno di appuntamenti

NEWSLETTER
Iscriviti
X