Promotori, a fine 2014 il patrimonio più alto è di Fideuram, Mediolanum e Fineco

A
A
A
di Diana Bin 10 Febbraio 2015 | 10:39
I tre gruppi si confermano alla testa della classifica Assoreti per consistenze patrimoniali. La musica cambia se si guarda solo alle masse gestite…

CONSISTENZE PATRIMONIALI Banca Fideuram, Mediolanum e Fineco si confermano a fine 2014 alla testa della classifica delle maggiori reti di promotori finanziari per consistenze patrimoniali. Secondo gli ultimi dati diffusi da Assoreti, le due società guidate dall’a.d. Matteo Colafrancesco gestiscono masse complessive per 90 miliardi di euro, mentre la rete guidata dall’a.d. Massimo Doris ha in mano un patrimonio di 53 miliardi di euro e FinecoBank gestisce 41 miliardi di euro. Seguono Banca Generali con 36,5 miliardi, Allianz Bank FA con 34 miliardi e il gruppo Azimut con 27 miliardi.  Le tre reti più piccole sono invece il gruppo Banca Popolare di Vicenza, con masse per 829 milioni di euro, Consultinvest con poco più di un miliardo di euro e il gruppo Veneto Banca con 2,4 miliardi di euro.

MASSE GESTITE
– Il gruppo Banca Fideuram mantiene salda la prima posizione – con 73 miliardi di euro – anche escludendo le masse amministrate e restringendo il campo di analisi alle sole masse gestite. Seguono in questo caso Banca Mediolanum con 37 miliardi e Allianz Bank FA con 29 miliardi.

MASSE AMMINISTRATE – La prima per masse amministrate è invece FinecoBank con 18 miliardi, che spinge Banca Fideuram in seconda posizione con circa 17 miliardi. Terzo posto per Banca Mediolanum (15 miliardi), seguita da Banca Generali (9 miliardi) e Allianz Bank FA (4 miliardi).

Di seguito la tabella competa: i dati sono espressi in migliaia di euro e ordinati per consistenze patrimoniali

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, da Assoreti un nuovo progetto di formazione certificata

Reti, un semestre a passo svelto

Consulenza, le reti devono devono accelerare su team e clienti condivisi

NEWSLETTER
Iscriviti
X