Mps, Ubs scende al 2,371%

A
A
A
di Diana Bin 19 Febbraio 2015 | 13:43
Secondo le ultime comunicazioni Consob sulle partecipazioni rilevanti, l’istituto di credito svizzero ha portato la sua quota nella banca senese al 2,371% rispetto al 2,41% che deteneva dal 5 febbraio scorso.

UBS SCENDE IN MPS – Ubs riduce la sua partecipazione nel capitale di Mps. Secondo le ultime comunicazioni Consob sulle partecipazioni rilevanti, l’istituto di credito svizzero ha portato la sua quota nella banca senese al 2,371% rispetto al 2,41% che deteneva dal 5 febbraio scorso. Nello specifico, segnala la Commissione per le Società e la Borsa,  l’1,764% della quota è senza di diritto di voto. L’operazione risale all’11 febbraio.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banche, per UBS la miglior trimestrale degli ultimi 15 anni

Ubs, in Italia l’Optimus Foundation. Al via l’Ukraine Relief Fund

Top 10 Bluerating: Ubs è leader dei prudenti

NEWSLETTER
Iscriviti
X