Banca Profilo, dividendo da 0,3 centesimi per azione

A
A
A
Avatar di Diana Bin 13 Marzo 2015 | 08:51
Il gruppo ha chiuso il 2014 con un utile netto consolidato pari a 3,5 milioni di euro rispetto ai 2,7 milioni di euro dell’anno prima (+28,6%).

UTILE NETTO IN CRESCITA – Il gruppo Banca Profilo ha chiuso il 2014 con una raccolta totale della clientela – inclusa la raccolta fiduciaria netta – pari a 4,6 miliardi di euro, in crescita del 10,5% rispetto a fine 2013 e con un utile netto consolidato pari a 3,5 milioni di euro rispetto ai 2,7 milioni di euro dell’anno prima (+28,6%). Lo ha fatto sapere la stessa società all’indomani dell’approvazione dei conti da parte del cda, che ha anche proposto un dividendo complessivo di 2 milioni di euro, pari a 0,3 centesimi per azione.

GLI ALTRI NUMERI DEL 2014 – Quanto agli altri numeri del conto economico, il totale dei ricavi netti consolidati è stato pari a 56,4 milioni di euro nel 2014, in aumento di 0,3 milioni di euro rispetto 31 dicembre del 2013, e i costi operativi si sono attestati a 45,4 milioni di euro, in linea con i 45,1 milioni del 31 dicembre 2013. Il risultato della gestione operativa è stato pari a 11 milioni di euro, mentre gli accantonamenti netti per rischi ed oneri sono stati pari a 0,7 milioni di euro e le rettifiche nette di valore sui crediti sono risultate negative per 1,1 milioni di euro (+0,2 milioni di euro al 31 dicembre 2013).

PATRIMONIO – Per quanto riguarda lo stato patrimoniale consolidato, al 31 dicembre 2014 il totale dell’attivo si attestava a 1,9 miliardi di euro e il patrimonio netto di gruppo a 151,3 milioni di euro.

Di seguito il conto economico consolidato riclassificato
:

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Profilo, primo no di Sator a Banor Sim

Profilo, si scalda il dossier

Bim, Profilo, Consulia e Banor: si infiamma il risiko nel private banking

NEWSLETTER
Iscriviti
X