Banca Popolare di Vicenza, a Mediobanca il compito di individuare lo ”sposo”

A
A
A
di Maria Paulucci 18 Marzo 2015 | 10:20
Una nota spiega che “l’advisor valuterà le dinamiche di consolidamento in atto nel mondo bancario alla luce delle novità normative sulla trasformazione in Spa delle popolari”.

MEDIOBANCA ADVISOR – A seguito del mandato esplorativo ricevuto dal consiglio di amministrazione lo scorso 10 marzo, il consigliere delegato di Banca Popolare di Vicenza, Samuele Sorato, ha individuato in Mediobanca l’advisor per analizzare le opzioni strategiche per l’istituto considerato lo scenario bancario attuale e prospettico. È quanto si apprende da una nota ufficiale, secondo la quale “l’advisor valuterà, in particolare, le dinamiche di consolidamento in atto nel mondo bancario alla luce delle novità normative relative alla trasformazione in Spa delle banche popolari, con le relative opportunità per la Banca Popolare di Vicenza“.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

La politica non ne parla, ma il debito pubblico italiano continua a lievitare

Popolare di Vicenza, i pm chiedono l’insolvenza

Acf e Abf, stop ai ricorsi sulle ex popolari venete

NEWSLETTER
Iscriviti
X