Banca Cesare Ponti, Montani (Carige): i pretendenti non mancano

A
A
A
Maria Paulucci di Maria Paulucci 20 Marzo 2015 | 12:53
Il ceo Piero Montani non teme minusvalenze e dice: mi preoccupa di più l’idea di trovarmi a luglio, quando dobbiamo presentare il nostro lavoro alla Bce, senza offerte vincolanti.

ALLA RICERCA DI PRETENDENTICarige non prevede di realizzare minusvalenze dalla vendita del credito al consumo e del private banking. Lo ha detto il ceo Piero Montani davanti agli analisti. “Non prevediamo di doverci confrontare con delle minusvalenze”, ha dichiarato. “Per Creditis abbiamo dato un’esclusiva ad Apollo che farà i suoi approfondimenti e presenterà un’offerta vincolante. Per Cesare Ponti non ci aspettiamo valori negativi: i pretendenti ci hanno chiesto di estendere la data room, cosa che abbiamo accordato. Il problema è un altro. È quello di trovarsi a luglio, quando dobbiamo presentare il nostro lavoro alla Bce, e di non avere ancora offerte vincolanti. Questo mi preoccupa un po’ di più”.

LA RIFORMA DELLE POPOLARI
– “La legge di riforma delle popolari apre un mercato e questo è positivo. L’apertura coinvolgerà tante banche e non vedo perché non possa coinvolgere anche la Cassa di Risparmio di Genova“: così Montani. Il manager ha poi ricordato la sua iniziativa in Banca Popolare di Milano per trasformare in spa l’istituto di Piazza Meda. “Insieme ad Andrea Bonomi, Dante Razzano, Alessandro Foti e Davide Croff“, ha ricordato, “avevo proposto in Bpm la trasformazione in spa. Poi non è passata. Non disconosco il ruolo delle popolari sul territorio e la presenza in queste banche di persone serie ma la trasformazione non è sbagliata”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenza e private banking, la svolta di Banca Carige (e Cesare Ponti)

Carige, il destino nei piccoli azionisti

Carige come la bella di Torriglia: spunta uno spasimante californiano

Carige, la Bce preme per una soluzione

Carige, spuntano le alternative a BlackRock

Carige, investitori misteriosi dietro a BlackRock

Carige, BlackRock detta le sue condizioni

Carige, le offerte di Pasqua

Banca Carige rilancia sul private

Sette pretendenti per Carige

Carige, servono altri 500 milioni

Carige, in arrivo bond miliardario

Carige, Mustier di Unicredit ci fa un pensiero

Carige, Padoan: il governo fa i conti con la realtà

Carige, spuntano le telefonate di Conte nel salvataggio di stato

Carige, terremoto ai vertici

Mei corre per Banca Carige

Assogestioni è l’ago della bilancia di Carige

Divergenze sulla governance, si dimette il presidente di Banca Carige

Credito Fondiario prende un portafoglio di Npl da Banca Carige

Banca Carige, trattativa in esclusiva con Chenavari per Creditis

Carige, aumento di capitale da 1 centesimo (per azione)

Banca Carige taglia 120 filiali e 1.000 dipendenti

Piazza Affari, occhio a Banca Carige, Unipol e Banca Mediolanum

Banca Carige: trimestrale con luci ed ombre, il titolo perde quota in borsa

Banca Carige tira il fiato, attende indicazioni su esuberi

Banca Cesare Ponti non è più in vendita

Banca Carige continua a correre a Piazza Affari

Banca Carige parte bene, poi tira il fiato

Banche: oltre a Banca Carige occhio a Mps

Banca Carige opta per un aumento da 500 milioni

Banca Carige sotto i riflettori, oggi Cda determinante per cartolarizzazione Npl e aumento

Piazza Affari chiude in calo, tra petrolio in rialzo e banche sotto esame

NEWSLETTER
Iscriviti
X