Compensi in Mediolanum: Lombardi oltre quota 1 milione di euro

A
A
A
di Diana Bin 3 Aprile 2015 | 10:30
Il secondo top manager nella classifica più pagati del gruppo è Massimo Doris, vice presidente di Mediolanum e amministratore delegato di Banca Mediolanum.

COMPENSI MILIONARI – È ancora una volta Edoardo Lombardi il manager più pagato all’interno del gruppo Mediolanum. Secondo quanto emerge dalla relazione sulle remunerazioni pubblicata dalla società di Basiglio, Lombardi – presidente di Banca Esperia, vice presidente di Banca Mediolanum, amministratore delegato di Mediolanum Vita e consigliere di Mediolanum Spa – ha incassato in tutto 1,1 milioni di euro nel 2014. Oltre la metà del compenso, per l’esattezza 670mila euro, deriva dalle cariche di vice presidente di Banca Mediolanum e amministratore delegato di Mediolanum Vita, mentre il compenso per la carica di presidente di Banca Esperia si è attestato a 200mila euro.


LA CLASSIFICA – Il secondo top manager nella classifica dei maggiori compensi è stato Massimo Doris, vice presidente di Mediolanum Spa e amministratore delegato di Banca Mediolanum, con un totale di 988.193 euro, di cui 300mila euro riconducibili alla carica di amministratore delegato. Terzo posto per il patron del gruppo, Ennio Doris: nel 2014 il presidente di Banca Mediolanum e amministratore delegato di Mediolanum Spa ha intascato un totale di 800mila euro. 
 
Clicca qui per sfogliare le tabelle.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X