Apf e Consob, scade il 15 aprile il termine per versare i contributi

A
A
A
di Redazione 3 Aprile 2015 | 14:00
Il mancato pagamento anche solo di uno dei due contributi comporta la cancellazione dall’Albo unico dei promotori finanziari.

CONTRIBUTO ANNUALE – Ultime settimane a disposizione per versare il “contributo quota annuale” ad Apf pari a 85 euro – ovvero, 6 euro in meno rispetto al 2014 – e il “contributo di vigilanza” alla Consob, pari a 93 euro. Lo ricorda Anasf sul suo sito web, segnalando che la scadenza è fissata al 15 aprile e che il mancato pagamento anche solo di uno dei due contributi comporta la cancellazione dall’Albo unico dei promotori finanziari. Per procedere con il versamento bisogna utilizzare gli appositi moduli Mav, che saranno recapitati via posta ai contribuenti. In caso di mancato recapito, si rimanda ai siti Apf e Consob.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Enasarco, la lettera di Conte ai soci Anasf

Consulenti, Anasf a portata di app

Anasf, ultima chiamata per la borsa di studio Taddei

NEWSLETTER
Iscriviti
X