Pictet, appuntamento il 7 maggio per parlare di sostenibilità finanziaria

A
A
A
di Diana Bin 21 Aprile 2015 | 13:30
La società svizzera ha organizzato la tavola rotonda “Sostenibilità ambientale e benessere alimentare: una buona ricetta per il wellness finanziario degli italiani”.

APPUNTAMENTO IL 7 MAGGIOPictet parla di sostenibilità in occasione dell’Expo di Milano. La società di gestione svizzera ha organizzato per il prossimo 7 maggio un incontro intitolato “Sostenibilità ambientale e benessere alimentare: una buona ricetta per il wellness finanziario degli italiani”. La tavola rotonda sarà l’occasione per sviluppare il tema portante di Expo 2015 – Feeding the Planet, Energy for Life – sotto angoli diversi ma legati tra loro: benessere alimentare, sostenibilità ambientale e wellness finanziario. Interverranno alla discussione Luciano Diana, senior investment manager di Pictet Asset Management, Nino Tronchetti Provera, fondatore e managing partner di Ambienta sgr, e il patron di Eataly, Oscar Farinetti.

RISERVATO A PROMOTORI, PB E CONSULENTI
– “Esistono varie tipologie di gestioni sostenibili”, ha osservato Luca Di Patrizi, direttore generale di Pictet Asset Management in Italia. “Ma non c’è dubbio che investire secondo logiche sostenibili si traduca in un sostegno concreto a primarie aziende che operano a livello globale per assicurare una migliore qualità di vita, un ambiente meno inquinato, una società più longeva e in migliore salute, un mondo più sicuro per milioni di persone in tutto il mondo, in primo luogo nei Paesi in via di sviluppo”. L’evento è riservato a promotori finanziari, private banker e consulenti finanziari. Per partecipare è necessario iscriversi attraverso il sito: www.pictetfunds.it

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X