IW Bank PI, da settembre il d.g. Pennacchia nel board di Assoreti

A
A
A
di Diana Bin 29 Giugno 2015 | 13:00
La banca del gruppo Ubi, presieduta da Massimo Capuano, ha designato Pennacchia ad assumere il ruolo di consigliere di amministrazione dell’associazione.

PENNACCHIA NEL BOARD DI ASSORETI – Il direttore generale di IWBank Private Investments, Andrea Pennacchia (nella foto), entrerà a far parte del board di Assoreti. La banca del gruppo Ubi – nata dall’integrazione tra IWBank e UBI Banca Private Investment e presieduta da Massimo Capuano – ha designato Pennacchia ad assumere il ruolo di consigliere di amministrazione dell’associazione, che lo coopterà a settembre con la prima riunione del suo organo di governo. Nel nuovo ruolo, Pennacchia affiancherà il presidente di Assoreti (e a.d. di Banca Fideuram), Matteo Colafrancesco e gli altri consiglieri: Massimo Doris, a.d. di Banca Mediolanum, Alessandro Foti a.d. di FinecoBank, Pietro Giuliani, a.d. di Azimut, Giacomo Campora, a.d. di Allianz Bank, Armando Escalona, a.d. di Finanza e Futuro Banca e Piermario Motta, a.d. di Banca Generali.

IN UBI DAL 2003 Pennacchia – che lavora nel gruppo Ubi dal 2003 – è direttore generale di IWBank Private Investments da maggio 2015, ruolo che ha assunto dopo aver ricoperto l’incarico di amministratore delegato e direttore generale della sgr Ubi Pramerica. Precedentemente ha maturato una pluriennale esperienza nel settore della consulenza strategica e organizzativa, lavorando per McKinsey e per Accenture, mentre in ambito associativo ha rivestito le cariche di presidente del collegio dei revisori e di presidente del comitato comunicazione di Assogestioni.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

IWBank cambia casa

AllianceBernstein, i fondi disponibili sulla piattaforma IW Bank

BLUERATING in edicola: Banca-rete e squadra vincente

NEWSLETTER
Iscriviti
X