Intesa Sanpaolo Vita, l’utile semestrale sale del 33%

A
A
A
di Diana Bin 4 Agosto 2015 | 13:17
Il risultato netto si è attestato a 378,9 milioni di euro. In crescita anche il patrimonio netto del gruppo assicurativo, pari a 4,6 miliardi.

UTILE IN CRESCITA – Intesa Sanpaolo Vita ha chiuso il primo semestre con un utile netto in crescita del 33,2% a 378,9 milioni. La nuova produzione vita è pari a 10,4 miliardi con un +2,7% rispetto allo scorso anno. La produzione lorda vita alla chiusura del primo semestre 2015 ammonta a 10,5 miliardi (+2,6%). Si registra anche un incremento degli asset under management del gruppo assicurativo che raggiungono i 98,2 miliardi con un +3,5% rispetto a fine dicembre. Gli investimenti e le disponibilità liquide si attestano a 103,1 miliardi evidenziando un miglioramento del +3,4% rispetto alla fine dell’esercizio precedente. Il patrimonio netto del gruppo assicurativo è pari a 4,6 miliardi in aumento del 5,9% rispetto a fine dicembre

IL COMMENTO
– “Gli ottimi risultati di questa prima metà del 2015 costituiscono un trampolino per le sfide che ci attendono nella seconda parte dell’anno”, sottolinea l’a.d. di Intesa Sanpaolo Vita, Nicola Fioravanti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Intesa Sanpaolo Vita, aum in crescita

Intesa Sanpaolo, cala la raccolta e crescono gli utili per le assicurazioni Vita

Sanpaolo Previdenza Aziende guadagna terreno

NEWSLETTER
Iscriviti
X