Goldman acquista il banking online di General Electric

A
A
A
di Daniel Settembre 17 Agosto 2015 | 07:19
Si tratta della piattaforma di deposito online di Ge Capital Bank, del valore di circa 16 miliardi di dollari.

L’ACQUISIZIONEGoldman Sachs ha acquistato le attività di banking online della General Electric, ormai determinata ad abbandonare i servizi finanziari. Si tratta della piattaforma di deposito online di Ge Capital Bank, del valore di circa 16 miliardi di dollari. Una piattaforma che include 8 miliardi di dollari di depositi e 8 miliardi di certificati di deposito comprati tramite attività di brokeraggio. Secondo quanto riporta il Financial Times, non si sa ancora quanto la banca d’affari americana abbia pagato.

VERSO IL RETAIL – La mossa conferma la volontà di Goldman Sachs di puntare al segmento bancario tradizionale e retail. “Questa transazione garantisce una maggior diversificazione nella raccolta di fondi e consente di solidificare il profilo di liquidità di GS Bank, fornendo un nuovo canale per raccogliere depositi”, ha dichiarato, inoltre, il tesoriere della banca, Liz Beshel Robinson.

LA DISMISSIONE – Per quanto riguarda, invece, General Electric, il risultato della nuova dismissione nel banking online “faciliterà la nostra completa uscita dalle attività bancarie negli Stati Uniti e ridurrà anche la nostra esposizione alle autorità di regolamentazione” nella finanza, ha fatto sapere il chief executive di Ge Capital, Keith Sharin.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X