Ubs sceglie Annie Leibovitz per la sua nuova campagna globale

A
A
A
di Gianluca Baldini 2 Settembre 2015 | 07:42
Ubs al via con la prima campagna di marketing globale dal 2009. La fotografa che si è occupata delle immagini e la famosa Annie Leibovitz, nota per sue le foto su Vogue.

Ubs ha lanciato la sua prima campagna globale dal 2009 oggi per rinnovare la sua identità di brand, una campagna che immortala la trasformazione strategica del gruppo e la direzione futura che prenderà.  Le immagini della campagna saranno firmate da Annie Leibovitz (nella foto in basso a destra).

Il lancio esterno segue una campagna interna di tre mesi che ha previsto anche il coinvolgimento dei dipendenti. “La campagna di brand è espressione della trasformazione strategica di successo che UBS ha subito nel corso degli ultimi quattro anni”, ha detto Sergio P. Ermotti, group chief executive officer. “E la trasformazione strategica passa anche dal rilancio del nostro marchio”. La campagna, che prevede anche dei video, sarà composta anche da una serie di domande poste con la voce dei clienti. 

“I nostri clienti stanno al centro di questa campagna e la stragrande maggioranza di loro sono molto esperti di tecnologie digitali”, ha dichiarato Johan Jervøe, chief marketing officer. “Apprezzano una banca che ha un approccio efficace ed efficiente del 21° secolo a tutto ciò che fa – anche per la commercializzazione.”

Inoltre, Ubs ha annunciato una partnership culturale di più ampio respiro con Annie Leibovitz. La banca ha commissionato alla fotografa ritratti di donne che hanno subito un cambiamento positivo. Queste e opere esistenti saranno mostrate in un percorso espositivo internazionale dal titolo “Le donne”. La mostra sarà lanciata a Londra nel gennaio 2016 e dopodiché fara il giro di 10 città nell’arco di 12 mesi. 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banche, per UBS la miglior trimestrale degli ultimi 15 anni

Ubs, in Italia l’Optimus Foundation. Al via l’Ukraine Relief Fund

Top 10 Bluerating: Ubs è leader dei prudenti

NEWSLETTER
Iscriviti
X