Dal 2007 in Europa sono scomparse 700 banche

A
A
A

Secondo l’ultimo rapporto Bce il totale degli istituti è calato dalle 3.881 unità di fine 2007 alle 3.154 di fine marzo 2017.

Chiara Merico di Chiara Merico21 agosto 2017 | 10:03

IL RAPPORTO – Dallo scoppio della crisi finanziaria  globale a oggi in Europa sono “scomparse” più di 700 banche, per un totale – fra grandi gruppi e singole istituzioni, anche straniere, con base nell’Unione Europea – che è calato dalle 3.881 unità di fine 2007 alle 3.154 di fine marzo 2017. Lo ha rivelato la Banca Centrale Europea nel suo ultimo rapporto sul settore.

CALO INARRESTABILE -I dati mostrano un calo progressivo e inarrestabile dal picco di 3.928 istituzioni attive a fine 2008: solo nei primi tre mesi del 2017 il totale delle banche attive nell’Ue è sceso di 13 unità.  La ripartizione per dimensioni mostra come a fine marzo operassero  nell’Unione 34 “grandi” gruppi, 602 banche di “medie” dimensioni e 2.518 “piccoli” istituti. Sono questi ultimi i più colpiti dalla riduzione in atto nel settore: in soli 9 mesi hanno cessato l’attività autonoma più di 140 piccole banche (erano 2.661 a fine giugno 2016).  Nello stesso periodo gli asset delle banche che operano nell’Ue sono scesi di oltre 1.000 miliardi, da 34.988 miliardi a fine giugno 2016 a 33.982 a fine marzo 2017.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Carige, resa dei conti a settembre

Banche, lo spauracchio dei tagli al personale

Banche, 11 proposte per cambiarle

Credem, utile sugli scudi e le polizze spingono

Mediolanum, dopo l’estate in arrivo novità sulla protezione dei clienti

IWBank PI, utile e raccolta da capogiro

Saxo bank e B.Generali, matrimonio d’eccellenze

Allianz Bank FA, l’evoluzione passa dalle unit linked

Banca Sistema, la forza dell’utile

Addio a Mario Incrocci, nome storico delle reti

B.Generali batte il consensus e regala masse record

Fineco, la rete si rinnova con giovani e bancari

Consulente indagato, sequestrati 4 milioni a IWBank

Tagli Unicredit, Salvini dice la sua

B.Generali-Nextam Partners, affare fatto

Bce: tassi fermi ma serve sostegno

Deutsche Bank, la ristrutturazione pesa sui conti

Banca Generali, uno sponsor a 5 stelle

Diamanti in banca, ecco il background giuridico

Fineco regina degli scambi

Bancari, il contratto deve affrontare i cambiamenti

Rendiconti Mifid 2: Banca Generali, il valore della sintesi

Widiba, la cultura finanziaria va al mare

Ubi Banca, sprint nei pagamenti

Assopopolari, nel segno della cooperazione bancaria

Deutsche Bank, la borsa premia la cura-choc

Intesa, private banking sulle Dolomiti

Mediolanum, la raccolta trabocca di gestito

Banche, lo spread regala un miliardo

Assoreti: a maggio tanta liquidità e poco gestito

Banche e reti, i consulenti hanno una marcia in più

Conti correnti: gli Italiani sono più parsimoniosi

Ubi Banca va di nuovo a canestro

Ti può anche interessare

Carige, nuovo scudo fino a dicembre

Il governo concede un’altra bombola d’ossigeno a Banca Carige. In un emendamento al decr ...

Fee only, sfondata quota 200

Lo scorso maggio ci eravamo lasciati con il numero complessivo di consulenti indipendenti che sfiora ...

B.Generali-Nextam Partners, affare fatto

Banca Generali ha comunicato che lo scorso 25 luglio è stato perfezionato il contratto di acquisizi ...