Federpromm: ai consulenti non va tolto l’aggettivo “indipendenti”

A
A
A

Secondo il segretario generale Marucci la legge in fase di approvazione sull’Albo unico dei consulenti finanziari non va toccata nella parte riferita ai fee only. Chiesto l’inserimento dei consulenti assicurativi e che le funzioni di vigilanza sugli attuali pf restino alla Consob

Avatar di Redazione19 novembre 2015 | 13:20

RISPETTARE LA MIFID 2 – Il Segretario Generale di Federpromm, Manlio Marucci, in merito alla richiesta di emendamento formulata dall’Anasf per cassare l’aggettivo “indipendente” nel testo di legge n. 3369 attualmente all’esame della Commissione Finanze della Camera, fa notare come nella Direttiva Mifid II sia ben delineato l’assunto che la consulenza indipendente possa essere fornita solo da soggetti che svolgono “esclusivamente” tale attività su base indipendente. “Togliendo l’aggettivo ‘indipendente’ si travisa l’impostazione della normativa andando di fatto ad impedire lo svolgimento della consulenza indipendente”, sottolinea Marucci. “Il provvedimento va quindi approvato in questa parte mantenendo l’attuale impostazione come sostenuto anche da Assosim”. “Federpromm”, ha concluso Marucci ,“ha proposto propri emendamenti che prevedono anche un inserimento dei consulenti assicurativi nonché la richiesta che le funzioni di vigilanza sui promotori finanziari restino in capo alla Consob”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Cf e persona giuridica: persa una battaglia, non la guerra

Consulenti, i rischi di Mifid 2

Consulenti, persona giuridica? Anche no

Bufi: è un’Anasf pragmatica

Fecif, Franceschelli alla vicepresidenza

Consulenti in società, cosa può cambiare

Anasf, ecco il calendario completo dei nuovi seminari

Consulenti furbetti? Anasf vince e la pubblicità si cambia

Consulenti, pubblicità ma corretta

Anasf: tutti i dettagli della convenzione con Coni

Ocf: nuovo comitato consultivo, buona la prima

Consulenti e Enasarco, ecco le prestazioni integrative 2019

Seminari Anasf: le tappe di marzo

Enasarco, la santa alleanza dei 3

Rendiconti Mifid 2, Bufi: ben venga la “reprimenda” Consob

Anasf, finanza tra realtà e illusione

Rendiconti Mifid 2, Bufi (Anasf) paladino della trasparenza

Fattura elettronica, Pec e firma digitale: nuova convenzione Anasf

Consulenti alla conquista del cliente-imprenditore

ConsulenTa19, Bufi: ai cf almeno un terzo dei ricavi

ConsulenTia19, la viglia del grande evento

ConsulenTia19, ultimo giorno per iscriversi

Bufi (Anasf): “Care reti, dateci risposte”

Comitato esecutivo Anasf, ecco le nomine tema per tema

Bluerating News del 15/1/18: ecco tutti i protagonisti

Consulenti e contratto ibrido, meglio stare nelle reti

ConsulenTia19: i dettagli sul convegno inaugurale

Il consulente cambia pelle

Consulenti, cosa insegna la Cassazione

Anasf, una pausa a gennaio

ConsulenTia19, ecco gli appuntamenti targati Anasf

Anasf: porte aperte per i “Protagonisti della crescita”

La scomparsa di Roberto Tenani, il papà dei consulenti finanziari

Ti può anche interessare

Banco Bpm, anche Passera in lizza per gli npl

Cinque pretendenti per rilevare i crediti sofferenti della banca. ...

Intesa SP: l’utile batte gli analisti e il trimestre sorride

La trimestrale di Intesa Sanpaolo batte gli analisti, seppure di poco. Se buona parte del consensus ...

Fideuram Ispb, settembre a forza 11

Anche settembre sorride al reclutamento per le reti Fideuram e Sanpaolo Invest, che hanno visto 11 ...