Promotori, training class: mettetevi alla prova con le obbligazioni subordinate

A
A
A
di Chiara Merico 30 Novembre 2015 | 11:13
La risposta esatta alla domanda pubblicata venerdì, in tema di opzioni, era quella contraddistinta dalla lettera B.

RISPOSTA “B”- La risposta esatta alla domanda pubblicata venerdì, in tema di opzioni, era quella contraddistinta dalla lettera B. La riproponiamo qui di seguito.

Il signor Verdi ha acquistato per finalità speculative un’opzione su titoli azionari Y. Se a scadenza l’opzione è out of the money, allora il signor Verdi:

A: ha convenienza a esercitare l’opzione
B: non ha convenienza a esercitare l’opzione
C: chiuderà in pareggio l’operazione speculativa nell’opzione
D: realizza un profitto

NUOVO QUESITO – La domanda di oggi nell’ambito della nostra training class dedicata alla formazione dei promotori finanziari riguarda le obbligazioni subordinate. Mettetevi alla prova e tornate domani a verificare la risposta.

In caso di insolvenza della società emittente, i possessori di obbligazioni subordinate sono:

A: rimborsati anticipatamente rispetto agli azionisti
B: rimborsati anticipatamente rispetto ai detentori di obbligazioni non subordinate
C: comunque rimborsati anticipatamente rispetto al pagamento dei salari dei dipendenti della società emittente
D: privilegiati nella ripartizione degli utili

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il codice deontologico Anasf

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il risparmio amministrato

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con la prova valutativa

NEWSLETTER
Iscriviti
X