Palladio continua le dismissioni di asset non strategici

A
A
A
di Redazione 3 Dicembre 2015 | 08:08
Venduta la propria partecipazione in Finanza e Progetti Spa pari al 51% del capitale sociale a Lend Lease.

LA DISMISSIONE – Proseguono le dismissioni di asset non ritenuti strategici da parte di Palladio Finanziaria. Secondo quanto riporta Il Sole 24 Ore, la holding di partecipazioni fondata da Roberto Meneguzzo e Giorgio Drago e che vede tra i suoi soci Veneto Banca, Intesa Sanpaolo, Banco Popolare, le famiglie Zoppas e Armenduni ha ceduto la propria partecipazione in Finanza e Progetti Spa pari al 51% del capitale sociale a Lend Lease. Finanza e Progetti è una joint venture costituita da Palladio Finanziaria e da Lend Lease focalizzata su investimenti infrastrutturali attraverso lo sviluppo di progetti in project financing.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Commodity: il palladio torna sugli scudi. Le ragioni, i target e gli Etc

Asset allocation, commodity: platino e palladio sulla via del recupero

Mercati, palladio: sugli scudi in scia ai fondamentali. I certificati di Vontobel

NEWSLETTER
Iscriviti
X