Bnl, con Pedius la banca diventa più accessibile

A
A
A

La collaborazione consentirà alle persone sorde di accedere ai servizi bancari telefonici grazie alle tecnologie di riconoscimento e sintesi vocale.

Chiara Merico di Chiara Merico14 dicembre 2015 | 13:48

TECNOLOGIE DI RICONOSCIMENTO E SINTESI VOCALE – Una collaborazione che consentirà alle persone sorde di accedere ai servizi bancari telefonici grazie alle tecnologie di riconoscimento e sintesi vocale: è quella avviata da Bnl – Gruppo Bnp Paribas, prima banca in Italia a lanciare un’inizativa di questo tipo, con Pedius. La decisione è arrivata a seguito di una fase di sperimentazione con l’Osservatorio Tecnologico della direzione It di Bnl.

SERVIZI PER LE PERSONE SORDE – I clienti sordi, attraverso l’app Pedius, hanno da oggi la possibilità di interagire con il centro Relazioni e Sviluppo Clientela della banca su tre principali servizi: carte di credito e bancomat, per informazioni e per esigenze connesse al funzionamento delle carte stesse; informazioni sulla banca quotidiana, per richiedere il saldo e la lista dei movimenti sul proprio conto corrente o informazioni commerciali; centralino Bnl per poter esser messi in contatto con il personale della banca. Per il ceo di Pedius, Lorenzo Di Ciaccio, “l’innovazione non avviene quando nasce una nuova tecnologia, ma quando il suo utilizzo diventa quotidiano. L’adozione di Pedius da parte di Bnl rappresenta un momento fondamentale nello sviluppo del nostro ecosistema”. Pedius si impegna a rendere fruibili alle persone sorde, 70mila solo in Italia, ogni forma di comunicazione telefonica, coinvolgendo aziende e strutture pubbliche. Ad oggi Pedius conta 8.000 utenti attivi e supporta 6 lingue tra cui italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese e tedesco.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fanno 13 i Life Banker di Bnl Bnp Paribas

Bnl Bnp Paribas Life Banker, due rinforzi a Palermo

Life Banker col turbo del multiprodotto

I fondi di Old Mutual Global Investors nella rete di Bnl Bnp Paribas

Bnl-Bnp Paribas LB gonfia la rete

Procapite, i Life Banker di Rebecchi soli al comando

Quota 400 per i Life Banker

Dittatura Life Banker nel procapite

Bnl, the brand must go on

Settebello per Bnl-Bnp Paribas Life Banker

Procapite, i life banker di Rebecchi leader di febbraio

Bnl-Bnp Paribas LB, la consulenza va in tour

Procapite, i life banker di Rebecchi tornano leader

Settebello per Bnl – Bnp Paribas Life Banker

Bgl Bnp Paribas shopping eccellente nel private

ConsulenTia18/Rebecchi (Bnl Bnp Paribas LB): “Il valore della consulenza non è la performance”

Certificati, 21 nuovi Double Cash Collect per Bnp

Consulenti, a dicembre sforbiciata agli organici

Bnp Paribas punta su Ogliengo

Bnl-Bnp Paribas LB: superata quota 100 ingressi nel 2017

Consulenti, Mossa vince nel pro-capite

Arriva Investi-Plus, il wrapper assicurativo dei Life Banker Bnl

Ottobre a forza 8 per Bnl-Bnp Paribas Life Banker

Che procapite in gestito per i Life Banker di Rebecchi

Bnl-Bnp Paribas saluta 11 nuovi Life Banker a settembre

Procapite: comandano i Life Banker, i Fideuram ISPB inseguono

Bnl-Bnp Paribas a caccia di consulenti

Ingressi nella rete, la precisazione di Bnl-Bnp Paribas Life Banker su Fabbris

Bnl–Bnp Paribas Life Banker, 8 arrivi dalle big

Bnl Bnp Paribas lancia tre polizze Pir

No alle discriminazioni, Bnl aderisce a Parks – Liberi e uguali

ConsulenTia 17/Rebecchi (Bnl Bnp Paribas): “Due modelli di consulenza nel nostro futuro”

Nove ingressi per Bnl – Bnp Paribas Life Banker

Ti può anche interessare

Enasarco: che fine ha fatto il bond Anthracite?

Il quotidiano Libero riporta sotto i riflettori la gestione finanziaria dell’ente e la mega obblig ...

Alpenbank si rafforza a Reggio Emilia

La rete del gruppo austriaco guidata da Roberto Zanin ingaggia un professionista di esperienza come ...

Anasf, Bufi sotto esame

L’assemblea dei delegati per l'approvazione del bilancio consuntivo 2017 di Enasarco ha creato de ...