Anche Deutsche Bank lancia il suo Robo-advisor

A
A
A
di Daniel Settembre 16 Dicembre 2015 | 11:19
Si chiama Anlage Finder e permetterà di creare portafogli per i clienti della piattaforma di investimenti della banca, sulla base di questionari e algoritmi.

DEBUTTA ANLAGE FINDER – Anche Deutsche Bank vuole stare al passo con i tempi – ma soprattutto con altri gestori, come Charles Schwab (qui la notizia), Morgan Stanley (qui la notizia) e Fidelity Investments (qui la notizia), che hanno già integrato o stanno pensando di sviluppare servizi analoghi – e ha lanciato il suo robo-advisor. Si chiama Anlage Finder e permetterà di creare portafogli per i clienti della piattaforma di investimenti della banca, sulla base di questionari e algoritmi e a prezzi contenuti. Il dispositivo è stato sviluppato assieme alla compagnia di tecnologie finanziarie Fincite. Secondo quanto riporta Reuters, la banca tedesca vorrà utilizzare lo strumento in futuro anche dai gestori nelle filiali durante gli incontri con i clienti.

COME FUNZIONA
– In particolare, si legge in una nota dell’istituto, il robo-advisor è “idoneo sia per investitori azionari di esperienza che quelli alle prime armi” e informa i clienti dei potenziali rischi relativi all’investimento. A livello di costruzione del portafoglio, AnlageFinder sarebbe in grado di elaborare un’asset class personalizzata basandosi sulle precedenti risposte date dall’investitore relativamente a obiettivi e profili di rischio e formulare una nuova proposta di investimento ogni volta che il cliente vorrà scartare la proposta precedente del robo-advisor.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Top 10 Bluerating: Dws leader nelle telecomunicazioni

Deutsche Bank ritira un report scottante in Germania

DB, Parazzini: il futuro passa per Draghi e l’Europa

NEWSLETTER
Iscriviti
X