Banca Intermobiliare, Bolla amministratore non esecutivo

A
A
A
Chiara Merico di Chiara Merico 8 Febbraio 2016 | 14:31
A Bolla è stata anche attribuita la carica di presidente del consiglio di amministrazione dell’istituto.

LA NOMINAPierluigi Bolla diventa amministratore non esecutivo di Banca Intermobiliare. Lo ha deliberato il cda dell’istituto, che ha attribuito a Bolla anche la carica di presidente del consiglio di amministrazione. Bolla, veronese, è laureato in Economia e Commercio all’Università di Verona e svolge attività industriale nel settore vitivinicolo. É presidente del cda di Veneto Banca S.p.A. nonché presidente e amministratore delegato della Spumanti Valdo S.r.l. con sede a Valdobbiadene (TV). In passato, ha ricoperto l’incarico di vicepresidente nazionale della Federvini, presidente del Wine&Food Institute di New York, consigliere di amministrazione dell’ENIT S.p.A., commissario straordinario dell’Ente Fiera di Verona, presidente di Fattore Leasing S.p.A. e di Fratelli Bolla International Wines Inc.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bim, Profilo, Consulia e Banor: si infiamma il risiko nel private banking

Ftse Mib nuovamente di fronte a un importante bivio

Bim, crolla il margine d’intermediazione

NEWSLETTER
Iscriviti
X