Pf Awards 2016, ecco la medaglia d’oro nella Costruzione del portafoglio

A
A
A
Chiara Merico di Chiara Merico 24 Febbraio 2016 | 11:23
Per lo spazio dedicato ai consulenti premiati nell’ambito del PF Awards 2016, il focus di oggi è su Filippo Bertacche, medaglia d’oro nella categoria Costruzione del portafoglio.

Per lo spazio dedicato ai PF Awards 2016 in collaborazione con PF-Professione Finanza, il focus odierno è su Filippo Bertacche (nella foto) di Bcc Brendola, medaglia d’oro nella categoria Costruzione del portafoglio

UN SERVIZIO A 360 GRADI – “Sono private banker da circa 10 anni e consulente finanziario da 20, e seguo clienti e famiglie HNWI selezionate del mio istituto”, racconta Bertacche. “Affianco alla consueta consulenza di portafoglio (analisi e selezione strumenti di investimento e asset allocation in generale) un servizio di wealth advisory avvalendomi di società partner nell’ambito fiduciario, assicurativo, nonchè trustee company. Seguo i clienti a 360 gradi sulla loro gestione patrimoniale degli investimenti e li assisto nelle loro importanti decisioni che coinvolgono i rapporti economici familiari, il passaggio generazionale dei loro patrimoni e delle loro aziende, le loro esigenze legate al mondo fiduciario, le loro esigenze di ottimizzazione fiscale sul patrimonio. Posso contare su una partnership che conta oltre 60 case di investimento e più di 1.500 fondi di investimento, 15 compagnie di assicurazione italiane ed estere, studi professionali, società di wealth management e strategie di investimento proprietarie. Dispongo di soluzioni di private insurance eterogenee”. Per Bertacche “è innegabile il valore aggiunto dato al cliente da un’attenta costruzione del portafoglio di investimento, dove l’attenta selezione e diversificazione degli strumenti permette di dare la giusta stabilità al portafoglio unita all’obiettivo di rendimento e orizzonte temporale del nostro cliente. La ricerca constante di soluzioni realmente efficienti e la scrematura dei numerosi prodotti disponibili sul mercato sono il primo valore aggiunto da dare al cliente. Considero la specializzazione continua sulla costruzione di portafoglio un “must” non solo nell’intervenire direttamente con il mio cliente alla costruzione del suo portafoglio, ma anche per essere io stesso il primo a valutare, monitorare e successivamente consigliare ai miei clienti le gestioni professionali di portafoglio disponibili sul mercato”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Pf Awards 2016, è di Banca Passadore la medaglia d’oro nella Pianificazione successoria

Pf Awards 2016, viene dalle popolari la medaglia d’argento nella Consulenza previdenziale

Pf Awards 2016, viene dal mondo delle Bcc la medaglia d’argento nella Consulenza previdenziale

NEWSLETTER
Iscriviti
X